menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zarja campione di solidarietà, squadra con il logo "AGMEN" sulle maglie

La squadra di calcio dello Zarj,a che milita nel Campionato di prima categoria, si è offerta come ambasciatore dell'AGMEN FVG ONLUS ospitandone sulle maglie il logo e promuovendone obiettivi e finalità in occasione degli incontri sportivi

Spesso lo sport inteso nella sua forma più pura e appassionata si associa alla solidarietà e alla leale e generosa vicinanza a chi è meno fortunato, a chi ha meno possibilità. Questa storia non si discosta da questa massima e vede la squadra di calcio dello Zarja che milita nel Campionato di prima categoria offrirsi come ambasciatore dell'AGMEN FVG ONLUS ospitandone sulle maglie il logo e promuovendone obiettivi e finalità in occasione degli incontri sportivi.

Quando un bambino si ammala di tumore, un'intera famiglia si ammala di tumore e viene proiettata in una dimensione completamente nuova fatta di terapie, isolamento, ospedali e paure. In questa nuova dimensione la famiglia e il bambino spesso perdono i contatti con il mondo circostante, impegnato a rincorrere i suoi obiettivi quotidiani, e soffrono per l'isolamento psicologico, oltre che fisico, che la malattia impone loro. Vedersi ricordati cosi affettuosamente, sapere che un gruppo di giovani si batterà anche per loro, e in fondo con loro, ogni giorno durante la malattia, li fa sentire meno spaesati, meno soli e più sostenuti nella loro battaglia contro il male.

Il tumore nei bambini e negli adolescenti è una patologia per fortuna abbastanza rara, ma con un elevatissimo impatto sociale. Nella nostra Regione ci sono mediamente 30 nuovi casi ogni anno. Sangue, piastrine e staminali del sangue del cordone ombelicale sono gli indispensabili materiali di supporto alle terapie, parti di noi dalle quali possiamo separarci senza danno e che invece significano la possibilità di continuare a lottare per i bambini dell'AGMEN FVG. Mettendo in campo questa scelta di solidarietà e generosità la Società dello Zarja lancia ai suoi ragazzi anche un messaggio forte e con un profondo significato: la salute, la buona condizione fisica e psicologica sono patrimoni che ci vengono affidati dalla vita la quale ci chiede in cambio di mantenerli nelle migliori condizioni possibili prima di tutto per noi e per i nostri cari e poi per coloro i quali dovessero averne bisogno in caso volessimo fare una scelta di civiltà e donarli. Non vanno nè dati per scontati, ne sprecati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento