Torneo basket Nesbeda all'insegna dell'amicizia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Più che un torneo, l’ormai tradizionale Memorial Nesbeda, organizzato da 31 anni dalla Libertas Trieste, è un vero e proprio rito di passaggio. Da venerdì 7 a domenica 9 settembre infatti i giovani cestisti si sfideranno per la prima volta con il canestro “dei grandi” in un quadrangolare di basket che avrà luogo in piazza Sant’Antonio a Trieste. Il torneo, dal sapore squisitamente internazionale, vedrà contrapporsi due storiche squadre triestine, la Libertas Trieste e la Barcolana Basket Trieste, con la compagine ungherese ZTE KK Zalaegerszeg e quella croata KK Porec Parenzo. Mentre l’amicizia con gli ungheresi è ormai consolidata da anni, i croati hanno fatto il loro primo ingresso al Memorial Nesbeda solo nel 2018, elevando ulteriormente il livello tecnico del torneo. Sarà la gara fra gli ungheresi e la Barcolana a dare l’avvio alla manifestazione alle ore 9.30, cui seguirà un’amichevole per gli Aquilotti di classe 2008. Nel pomeriggio del venerdì andrà in scena invece il basket dal fiocco rosa, con un incontro dimostrativo di formazioni miste fra i nati nel 2007 e nel 2008, provenienti da diversi centri di minibasket triestini. Il sabato si entra nel vivo dell’evento, con tre incontri. Il primo, alle ore 10.00, vedrà gli ungheresi contrapporsi ai croati. Alle 16.00 faranno il proprio ingresso al torneo i padroni di casa della Libertas Trieste, contro Parenzo. A seguire – ore 18.00 – saranno invece le triestine a scontarsi. Le ultime gare sono previste nella mattinata di domenica. Alle 9.30 Parenzo se la vedrà con la Barcolana, e alle 11.30 Zalaegerszeg con la Libertas Trieste. Al termine sarà incoronato il vincitore, sempre e comunque in una delle piazze più prestigiose e scenografiche di Trieste.

Torna su
TriestePrima è in caricamento