/~shared/avatars/67519802542255/avatar_1.img

ANDREA

Rank 3.0 punti

Iscritto domenica, 27 gennaio 2019

Non può ricevere la patente a casa perché non ha i centesimi esatti: la segnalazione di un lettore

"Grazie dell'info Sara, già fatto, ho la mia patente nuova! Lamentavo solo le mie perplessità su una procedura che prevede l'invio a domicilio di una persona per ben due volte ma non prevede che venga lasciato un foglio informativo sulla necessità dell'uso del contante, visto che tale modalità è ormai obsoleta in molti paesi d'Europa e anche da un bel po' di tempo (nel 1993 a Parigi pagavo la baguette al panificio con carta bancaria). Un banale foglio informativo allegato al primo avviso avrebbe evitato spreco di tempo retribuito del/la postino/a e di tempo libero o lavorativo dell'utente."

4 commenti

Non può ricevere la patente a casa perché non ha i centesimi esatti: la segnalazione di un lettore

"Grazie dell'info Sara, già fatto, ho la mia patente nuova! Lamentavo solo le mie perplessità su una procedura che prevede l'invio a domicilio di una persona per ben due volte ma non prevede che venga lasciato un foglio informativo sulla necessità dell'uso del contante, visto che tale modalità è ormai obsoleta in molti paesi d'Europa e anche da un bel po' di tempo (nel 1993 a Parigi pagavo la baguette al panificio con carta bancaria). Un banale foglio informativo allegato al primo avviso avrebbe evitato spreco di tempo retribuito del/la postino/a e di tempo libero o lavorativo dell'utente."

4 commenti
TriestePrima è in caricamento