Giovedì, 17 Giugno 2021
/~shared/avatars/67039796294086/avatar_1.img

Kepolemiko

Rank 0.0 punti

Iscritto sabato, 26 gennaio 2019

Gli operai della Wartsila incrociano le braccia, sciopero dell'80 per cento

"Se conosci molto l'ambiente di lavoro all'interno della Wartsila, avrai capito bene che nelle intenzioni della dirigenza c'è l'obiettivo di rimpiazzare gli operai dipendenti diretti con quelli delle ditte in appalto.
Le ditte in appalto vantano importanti partecipazioni societarie da parte di dirigenti o ex dirigenti Wartsila e questo li fa guadagnare parecchio.
Per quanto riguarda le condizioni di lavoro dei dipendenti delle ditte in appalto e dei loro contratti, potrai immaginare facilmente quali siano.
Dici che il futuro è davvero questo per i lavoratori?
Rinunciare gradualmente a tutti i propri diritti e farsi prendere a calci sotto minaccia dai datori di lavoro?
Mi dispiace ma io non mi arrendo e credo che protestare e lamentarsi sia alquanto legittimo."

11 commenti

Gli operai della Wartsila incrociano le braccia, sciopero dell'80 per cento

"Se conosci molto l'ambiente di lavoro all'interno della Wartsila, avrai capito bene che nelle intenzioni della dirigenza c'è l'obiettivo di rimpiazzare gli operai dipendenti diretti con quelli delle ditte in appalto.
Le ditte in appalto vantano importanti partecipazioni societarie da parte di dirigenti o ex dirigenti Wartsila e questo li fa guadagnare parecchio.
Per quanto riguarda le condizioni di lavoro dei dipendenti delle ditte in appalto e dei loro contratti, potrai immaginare facilmente quali siano.
Dici che il futuro è davvero questo per i lavoratori?
Rinunciare gradualmente a tutti i propri diritti e farsi prendere a calci sotto minaccia dai datori di lavoro?
Mi dispiace ma io non mi arrendo e credo che protestare e lamentarsi sia alquanto legittimo."

11 commenti
TriestePrima è in caricamento