menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carnevale 2016, limitazioni al traffico sabato 6 febbraio

Alcuni provvedimenti che modificano la normale viabilità interesseranno la giornata di sabato 6 febbraio nei rioni di San Giovanni, Roiano e Opicina. Mercoledì 10 febbraio interruzione temporanea di viabilità in via Giulia

Per favorire il regolare svolgimento di alcune manifestazioni e cortei del Carnevale 2016, il Comune di Trieste ha previsto delle ordinanze temporanee per il traffico veicolare a Roiano, San Giovanni e Opicina. A Roiano, sabato 6 febbraio, dalle 12.00 alle 18.00, e comunque fino a cessate necessità sarà istituito il divieto di sosta e fermata con rimozione per tutti i veicoli, laddove non già esistente, su ambo i lati di via dei Moreri, tra i civici 20 e 22, area centrale della carreggiata compresa. Inoltre, dalle 12.00 alle 18.00, divieto di sosta e fermata con rimozione su tutta l’area d’intersezione tra le vie Stock e di Roiano.

Infine, dalle 14.00 alle 18.00, e comunque fino a cessate necessità, interruzione temporanea della circolazione veicolare, gestita sul posto dal personale della Polizia locale, durante la sfilata dei carri allegorici, nelle seguenti zone: via dei Moreri (tra il civ. 20 e via Villan de Bachino), via Villan de Bachino, via Montorsino, via dei Giacinti, via della Ginestre, largo Petazzi, via Stock , via di Roiano, piazza Tra i Rivi e ritorno. A San Giovanni, sabato 6 febbraio, dalle 9.30 alle 18.30 divieto di sosta/fermata con rimozione per tutti i veicoli, laddove non già esistente, in via San Cilino, dal civ. 42 fino all’incrocio con piazzale Gioberti (ambo i lati).

Dalle 14.00 dello stesso giorno e fino a cessate necessità interruzione temporanea della circolazione veicolare, gestita sul posto dal personale della Polizia locale, durante il passaggio del corteo carnevalesco lungo il seguente percorso: piazzale Gioberti, viale Sanzio, Rotonda del Boschetto, via Giulia fino al Centro Commerciale “Il Giulia”, occupando solamente una semicarreggiata per volta. Infine, mercoledì 10 febbraio, dalle ore 14.00 fino a cessate necessità, interruzione temporanea della circolazione veicolare durante il passaggio del corteo funebre del Carnevale lungo il seguente percorso: via Giulia dal Centro Commerciale “Il Giulia”, Rotonda del Boschetto, viale Sanzio, via San Cilino, via Boegan fino all’’intersezione con via Timignano, e slargo di via Timignano situato in prossimità dell’intersezione con via Boegan, occupando solamente una semicarreggiata per volta.

A Opicina, in occasione del tradizionale Carnevale Carsico, sabato 6 febbraio, sarà istituito il divieto di sosta e fermata con rimozione per tutti i veicoli, dalle ore 00.00 alle ore 20.00, nelle seguenti zone: su ambo i lati della strada per Vienna, nel tratto compreso tra l’incrocio con la via del Ricreatorio e la fine dell’abitato di Opicina, in direzione del valico di confine; su ambo i lati della via di Prosecco, nel tratto compreso tra Strada per Vienna e via Fiordalisi; su ambo i lati di via del Ricreatorio, nel tratto compreso tra Strada per Vienna e via di Conconello; sull’intero piazzale posto sulla confluenza di via Nazionale, via dei Salici, via di Prosecco, Strada per Vienna e via del Ricreatorio; su ambo i lati di via Nazionale, nel tratto compreso tra piazzale Monte Re e la rotatoria.

Il divieto di transito per tutti i veicoli sarà anche operativo, dalle12.00 alle 19.00, su ambo i lati della via di Prosecco, nel tratto compreso tra Strada per Vienna e via Fiordalisi e su ambo i lati di via del Ricreatorio, nel tratto compreso tra Strada per Vienna e via di Conconello. Divieto di transito per tutti i veicoli, dalle ore 12.00 alle ore 19.00, in strada per Vienna, nel tratto compreso tra l’incrocio con la via del Ricreatorio e la ine dell’abitato di Opicina (Poligono di tiro). Temporanemante spostata anche la fermata taxi di via Nazionale, dalla posizione attuale a Piazzale Monte Re. Opportune deroghe sono previste per i mezzi di soccorso in servizio di emergenza, delle forze dell’ordine e dei carri partecipanti alle diverse sfilate mascherate. Eventuali ulteriori provvedimenti in linea di viabilità potranno essere adottati sul posto dalla Polizia locale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento