Venditori abusivi di merce contraffatta: perché nessuno fa niente?

Show-room Vuitton - Gucci presso AGENZIA DELLE ENTRATE DI TRIESTE!!!!

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Mi domando prima come cittadino poi come Candidato Sindaco Destra Sociale FVG come possa essere possibile che all'esterno dell'Agenzia delle Entrate di Roiano possa esistere da oltre 4 anni (come da foto che ho fatto con mio cell) una persona che venda MERCE CONTRAFFATTA LOUIS VITTON GUCCI ETC ETC!!!

Di istinto cosa faccio:

  • segnalo il fatto ad un funzionario dell'Agenzia il quale mi dice che informa il Direttore e che comunque non possono fare nulla a sua detta e del Direttore perchè mi dice con testimoni presenti: tanto questa persona non ha nulla da perdere quindi cosa possiamo portargli via??? Dico io almeno la merce contraffatta o no???
  • telefono al 117 i quali dicono gentilmente al telefono che sarò ormai la centesima persona che segnala e manderanno una pattuglia, mi viene detto però al telefono che a loro il Comune dice che la persona/venditore sarebbe in regola. Stranamente però visto il movimento che ho creato da qualcuno è stato informato e ha portato via in maniera fugace e repentina la merce.  Dico io se fosse stato tutto in regola perchè SCAPPARE a bordo di un suo furgoncino fiorino??
  • Nel periodo di circa 1 ora che sono stato lì fino a che il venditore non se ne è andato via avrà venduto una decina di borsette.

PARE CHE SE UN QUALSIASI COMMERCIANTE non emetta un semplice scontrino di 1 euro viene massacrato!!!

CREDO CHE QUESTO FATTO SIA INQUIETANTE!!!

LUCA CHIAVEGATTI

CANDIDATO SINDACO TRIESTE 2016

DESTRA SOCIALE FVG 

Torna su
TriestePrima è in caricamento