rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022

Il Carso brucia, operazioni sul fronte del fuoco

Continuano le operazioni per lo spegnimento degli incendi boschivi e di interfaccia che da ieri mattina stanno impegnando i Vigili del fuoco sul Carso Goriziano e Triestino.

Sui fronti di fuoco attivi, a Devetaki, Sablici, Jamiano nel comune di Doberdò del Lago e Medeazza nel comune di Duino Aurisina, sono al lavoro 100 Vigili del fuoco, che operano con il supporto del Corpo Forestale Regionale, di volontari AIB (Antincendio Boschivo) della Protezione Civile e di squadre dei pompieri sloveni. Fondamentale il contributo della componente del Corpo nazionale impegnata sul posto con due velivoli canadair e un elicottero Drago VF 71 proveniente dal reparto volo di Venezia. Alle operazioni aeree di spegnimento partecipa anche un elicottero dell’Esercito Italiano e tre elicotteri per l’antincendio boschivo regionale.

Lavoro delle squadre a terra e del Drago VF 71 di questo pomeriggio

Si parla di

Video popolari

Il Carso brucia, operazioni sul fronte del fuoco

TriestePrima è in caricamento