Il sapone di Aleppo: usi, origini e benefici

Il sapone di Aleppo è un prodotto tipico dell'omonima città di Aleppo in Siria. Le sue lavorazioni tipicamente artigianali seguono una tradizione che risale all'antichità e che viene tramandata di generazione in generazione. Scopriamone usi e benefici

Il sapone di Aleppo è un prodotto utilizzato per l'igiene personale, creato attraverso l'uso dell'olio d'oliva con l'aggiunta di una percentuale variabile di olio d'alloro. È un prodotto tipico dell'omonima città di Aleppo in Siria e le sue lavorazioni tipicamente artigianali seguono una tradizione che risale all'antichità e che viene tramandata di generazione in generazione.

Origini e curiosità

Gli arabi, già nei primi anni dell'Islam, avevano creato questi particolari saponi, profumati e con essenze di origine vegetale, poi dall'800 d.C., sull'onda dell'espansione araba, questi ultimi si diffusero in tutto il bacino mediterraneo, raggiungendo anche la Spagna e la Sicilia. Il sapone di Marsiglia, ad esempio, ha ereditato la procedura di fabbricazione del sapone di Aleppo, che rappresenta l'origine di tutti i saponi duri del mondo.

Tipologie

In commercio è possibile trovare diversi tipi di sapone di Aleppo che si differenziano in base alla percentuale di olio di bacche di alloro presente (dal 10% al 70%). In base a questa percentuale varia la destinazione di utilizzo, ad esempio:

  • con olio di alloro al 12% è ideale per pelli secche;

  • con olio di alloro al 20% è perfetto per le pelli normali;

  • con olio di alloro al 35% è utile in caso di pelle grassa;

  • con olio di alloro al 50% è ottimo in caso di acne;

  • con olio di alloro al 70%, è utile in caso di eczemi, psoriasi ed eritemi.

Benefici

Come avrete intuito, i benefici di questo sapone per la nostra pelle, ma anche per i nostri capelli, sono tantissimi, ma scopriamoli nel dettaglio.

  • È ideale per lavare i capelli, li nutre ed è un ottimo antiforfora.

  • Come già accennato, questo sapone è particolarmente lenitivo, antisettico e disinfettante, di conseguenza può essere utilizzato anche su pelli con problemi dermatologici, come l’acne o l’eczema.

  • Aiuta a riequilibrare il naturale film idrolipidico dell’epidermide e nutre le pelli secche.

  • Il sapone di Aleppo agisce anche sulla formazione dei punti neri.

Usi

  • Il sapone di Aleppo è ideale per i neonati e i bambini, grazie alla sua formula delicata, è adatto a tutti i tipi di pelle, anche le più fragili, come, appunto, quella dei più piccoli.

  • Inoltre, è un ottimo detergente e struccante viso.

  • Può essere usato anche come schiuma da barba grazie alla capacità dei semi di alloro di produrre schiuma, distendere la pelle e aprirne i pori.

  • Oltre all'igiene personale, può essere utilizzato anche per il bucato, in particolare sui tessuti delicati come la seta. Inoltre, può facilmente sostituire il detersivo per lavatrice o essere usato come smacchiatore.

  • Infine, è anche molto utile contro le tarme e i tarli, perché ha la stessa azione della naftalina e dona ai capi un piacevole aroma di alloro.

Dove acquistarlo a Trieste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus in Fvg: rallentano i contagi e i decessi, guarite 102 persone

  • Coronavirus: anche a Trieste arrivano le mascherine, saranno distribuite da lunedì

Torna su
TriestePrima è in caricamento