Arte per arredare la propria casa, i consigli sulla scelta del quadro giusto

Arredare la propria casa con dei quadri ci permette di portare una passione all'interno della nostra abitazione. Esistono diversi stili, ognuno più adatto al nostro modo di essere, dalle stampe alle cornici, una tela, mappe o disegni. Ecco alcuni consigli

Che siate fan della Pop Art o amanti dell’astrattismo, arredare la propria casa con dei quadri ci permette di portare una passione all'interno della nostra abitazione e riempirla di arte rendendola, così, affascinante. Esistono diversi stili, ognuno più adatto al nostro modo di essere, dalle stampe alle cornici, una tela, mappe o disegni, insomma, decorare le pareti è una questione di sentimento. Una pittura d’avanguardia è il riflesso di un carattere audace, un telaio di legno con una vecchia mappa trasmetterà invece il vostro gusto per il classico e la passione per i viaggi e le avventure. I quadri sono elementi d'arredo importanti in una casa, la vestono e la completano. "Accessori" moderni, futuristi, classici, è ovvio che i loro temi dipendono, soprattutto, dal tipo di arredamento che abbiamo nelle nostre abitazioni. Ecco alcuni consigli sulla scelta dei quadri da appendere in casa.

Il tema

Il tema del quadro è il primo punto da cui partire. Un quadro d’autore è un gioiello che, oltre la tematica raffigurata, porta con sé un intrinseco valore artistico. Un significato che ha però costi onerosi e che nell’arredare una casa non sempre si ha la possibilità di sostenere. Il punto di partenza più indicato è, dunque, il “gusto” e scegliere un quadro sulla base delle proprie peculiarità. Dall’arte astratta a quella figurativa, senza disdegnare l’arte naif c’è una varietà di temi da prendere in considerazione. Se guardando un dipinto rimarrete affascinati, l’espressione spontanea dinanzi alla visione della tela vi farà capire che non c’è dubbio: è il quadro giusto, al di là che rappresenti natura, paesaggi artificiali o figure. Da non escludere le stampe di immagini a cui si è particolarmente legati che possono raffigurare momenti di un viaggio o scene divertenti.

Un quadro grande o più quadri piccoli?

Il desiderio di appendere un quadro si fonde spesso con l’intenzione di “riempire” una parete, oltre che soddisfare l’esigenza personale del “bello”, dare in qualche modo “calore” alla stanza. Pertanto, la scelta di un quadro grande piuttosto che quella di più quadri piccoli è strettamente personale. Se la necessità è riempire un’intera parete, quella del corridoio ad esempio, è preferibile optare per un quadro di grosse dimensioni. Per la parete della cucina, invece, è possibile scegliere una serie di quadri a tema con colori particolari forti, così che mettano in risalto significato e funzione.

Complicati intrecci di foglie e superfici lisce

Oltre il significato dell’immagine scelta, ponderata soprattutto sull’utilizzo di colori e simbologia, è la cornice a conferire importanza e stile al quadro stesso. Complicati intrecci di foglie o superfici lisce sono sempre il frutto di un disegno preparato a monte che favorisce l’artista nell’intaglio del legno. Si tratta di una tecnica utilizzata fin dalla notte dei tempi perfezionata poi nel corso della storia. Spetta alla cornice il ruolo di far emergere l’impatto visivo del quadro. Scegliere una cornice significa fare attenzione all’arredo della stanza in cui si desidera appendere il quadro. Uno stile classico implica una scelta orientata verso il legno, un arredo moderno invece consente di districarsi tra le cornici di ultima generazione realizzate con altri materiali di supporto.

Il consiglio in più

Uno degli errori più frequenti è appendere quadri e stampe troppo in alto. Ecco una regola da tenere bene a mente: le immagini devono sempre essere posizionate all’altezza degli occhi. In mancanza di una parete adeguata potete anche appoggiarli in “bella vista” su alcuni mobili.

Negozi di quadri e cornici a Trieste

Ecco alcuni consigli:

  • Asso di Quadri (Via Carlo Combi, 21/a)

  • Quadricolor (Via Armando Diaz, 4)

  • La Rigatteria (Via Malcanton, 12)

  • Laboratorio Cornici (Via Valdirivo, 31)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque metodi naturali per un piano cottura brillante

  • Gechi, curiosità e rimedi per allontanarli

  • Disincrostare le teglie da forno, i trucchi per una pulizia veloce e senza fatica

  • Come eliminare i residui di colla e di nastro adesivo dai vetri

  • Sterilizzare i barattoli per le conserve in poche e semplici mosse

  • Dieci usi del limone che ci aiuteranno in casa

Torna su
TriestePrima è in caricamento