Rincari, aumento delle bollette di luce e gas da ottobre 2019

Rincari di luce e gas previsti dal mese di ottobre. Arera, l'Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente, comunica che nel quarto trimestre 2019 le bollette della luce aumenteranno del 2,6% e quelle del gas del 3,9% per le famiglie tipo

Con l'autunno arrivano purtroppo anche i rincari di luce e gas. Per i clienti che sono rimasti nel servizio di maggior tutela l'Arera, l'Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente, comunica che nel quarto trimestre 2019 le bollette della luce aumenteranno del 2,6% e quelle del gas del 3,9% per le famiglie tipo. L'aumento è scattato dal primo ottobre e comporterà, sempre per le famiglie tipo, una spesa annua al lordo delle tasse di circa 559,00 euro, mentre per il gas sarà di circa 1.107 euro.

I motivi del rincaro

Per l'energia elettrica l'aumento finale è il risultato di una crescita dei costi di acquisto dell'elettricità, attenuato da una riduzione degli oneri generali. Nel dettaglio, l'aggiornamento, valido dal primo ottobre, è determinato da un aumento della componente a copertura della spesa per la materia energia (+3,2%), parzialmente ridotto da un calo di quella per gli oneri generali (-0,6%). La condizione di ritrovato equilibrio del gettito degli oneri, infatti, ha permesso una loro riduzione. Per il gas naturale l'andamento è sostanzialmente determinato per intero dall'aumento della spesa per la materia prima (+3,8% sulla spesa della famiglia tipo), legata alle quotazioni stagionali attese nei mercati all'ingrosso nel prossimo trimestre, e da un lieve aggiustamento dei costi di trasporto (+0,1%).

Risparmio energetico, i consigli per non pagare bollette elettriche salate in estate

Come risparmiare?

Confartigianato Trieste ha costituito, insieme ad altre associazioni del sistema Confartigianato del Nord Est, il Caem (Consorzio Acquisti per l'Energia e le Multiutility), con lo scopo di acquistare sul libero mercato energia elettrica e gas e garantire ai propri associati riduzioni dei costi energetici e un controllo costante sulla correttezza del servizio reso. Offre inoltre:

  • valutazione e analisi dei consumi dell’impresa;

  • utenze energetiche agevolate dedicate alle famiglie degli imprenditori associati e quelle dei loro dipendenti (uso domestico).

    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...

Per maggiori informazioni potete rivolgervi al numero 040 3735209, o visitare la pagina web Confartigianato Trieste/Ambiente-Sicurezza-Energia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Affittare una casa vacanze: consigli utili

  • Giardino smart: come irrigare e illuminare l'esterno con la domotica

  • Piante belle e rigogliose con l'idrocoltura: cos'è e come funziona

Torna su
TriestePrima è in caricamento