Altri 49 clandestini fermati al confine

In tre distinte operazioni delle forze dell'ordine sono stati rintracciati irregolari di provenienza afgana e pachistana. 49 in tutto, fermati nelle zone della stazione ferroviaria di Tarvisio e di Chiusaforte

Foto di repertorio

Nelle prime ore di sabato, verso le 7.00 del mattino, sono stati rintracciati 49 migranti irregolari, afgani e pachistani, dalle forze dell'ordine impegnate nei servizi di controllo del Tarvisiano, a ridosso del confine austriaco. I migranti erano stati scaricati dai passeur che li aveva accompagnati oltre il confine.

A Tarvisio, Polizia di Frontiera e Carabinieri ne hanno trovati complessivamente 34. Altri sette sono stati rintracciati a Chiusaforte e accompagnati in commissariato a Tolmezzo. Gli ultimi otto vagavano nella zona della stazione di Tarvisio, e sono stati trovati dalla Polfer.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Scomparso in Istria un triestino di 58 anni

  • Schianto tra moto e scooter in via Fabio Severo: tre feriti a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento