Accampamento rom, Ics: "Hanno lasciato accoglienza senza dare spiegazioni"

"Polidori tenta scompostamente di gettare discredito sull'operato di ICS e Caritas. ICS ringrazia il Comune di Muggia per il pronto intervento umanitario effettuato su un nucleo famigliare che non è di sua competenza"

In riferimento alle dichiarazioni del vicesindaco di Trieste Polidori, relative all'accampamento di una famiglia di etnia rom a Muggia, ICS precisa quanto segue: "La famiglia con minori che si era accampata, in condizioni oggettivamente inaccettabili, presso il Molo Ballotta di Muggia è una famiglia di richiedenti asilo che era stata in accoglienza presso una struttura dell'ICS. La stessa famiglia, diversi mesi fa, aveva chiesto di entrare nel programma di rientro volontario assistito; durante il periodo di preparazione burocratica e logistica del viaggio aveva abbandonato l'accoglienza senza fornire alcuna spiegazione e senza lasciare traccia di sé (presumibilmente recandosi in un altro stato dell'Unione, dal quale ha poi fatto rientro a Trieste da poco tempo)".

Accampamento rom a Muggia, Polidori: "Tutto risolto, grazie sindaco Marzi" (VIDEO)

"La versione dei fatti fornita da Polidori - continua Ics -, secondo la quale sarebbe stato Ics a non curarsi di questa famiglia o l'avrebbe addirittura gettata volutamente in strada, è pertanto pretestuosa e malevola, perché finalizzata esclusivamente – come purtroppo avviene di consueto – a tentare in modo scomposto di gettare discredito sull'operato di ICS e Caritas. ICS ringrazia il Comune di Muggia per il pronto intervento umanitario effettuato su un nucleo famigliare che non è di sua competenza, e si coordinerà con le autorità nei prossimi giorni per trovare un'adeguata soluzione a questa vicenda.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ma guarda un po' che strano ...

  • accidenti a Muggia hanno trovato subito una sistemazione provvisoria per i Rom. Allora tutti i nomadi e senza-casa dirigersi a Muggia che là trovate un posto sicuro, perdio!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Somministrazione lavoro in FVG, il Consiglio di Stato dà ragione a Randstad

  • Cronaca

    Il Comune premierà Umberto Lupi

  • Cronaca

    Schianto in autostrada a Duino, sul posto il 118 (VIDEO)

  • Cronaca

    Trieste Antifascista: "Nessuno spazio per i fascisti di CasaPound"

I più letti della settimana

  • Le cinque pizzerie più amate dai triestini

  • La prima neve sul Carso (FOTO)

  • Investita da un autobus sulle rive: è grave

  • Lo chef Cannavacciuolo a Muggia per "Cucine da incubo"

  • Violenta una 20enne a Verona, era stato minacciato con una katana a Trieste

  • Settimana "più bianca" dell'anno, attesa la neve anche a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento