Animali, Telesca: «Approvato regolamento ricoveri, negozi e allevamenti»

Il documento prevede annche uno schema di convenzione tra i Comuni e le realtà che si occupano del ricovero, fissando anche gli importi previsti per il mantenimento

La Giunta regionale ha approvato in via preliminare, su proposta dell'assessore alla Salute, Maria Sandra Telesca, il regolamento che fissa i requisiti che devono essere posseduti sia dalle strutture di ricovero e custodia degli animali d'affezione (convenzionate e non) con finalità d'adozione, sia quelle destinate a commercio, allevamento, addestramento e custodia operanti in Friuli Venezia Giulia. Il documento estende, inoltre, le misure già previste per cani, gatti e furetti anche a tutti gli altri animali da compagnia che è possibile trovare nelle case del Friuli Venezia Giulia e stabilisce uno schema di convenzione tra i Comuni e le realtà che si occupano del loro ricovero, fissando anche gli importi previsti per il mantenimento.

Nello specifico, in base alla convenzione allegata al provvedimento, il compenso giornaliero (al netto dell'Iva) per le operazioni di mantenimento e cu