Fincantieri, Callari: "La Regione fa tanto e farà ancora di più"

Le parole dell'assessore al Patrimonio del Friuli Venezia Giulia, Sebastiano Callari, in occasione della Coin Ceremony della nave da crociera in costruzione Msc Seashore, la cui consegna è prevista nel 2021.

"La Regione fa tanto e farà ancora di più per rinsaldare il rapporto di collaborazione, in particolar modo sul piano occupazionale, con un'importante realtà strategica del territorio qual è Fincantieri".

Lo ha detto oggi a Monfalcone l'assessore al Patrimonio del Friuli Venezia Giulia, Sebastiano Callari, in occasione della Coin Ceremony della nave da crociera in costruzione Msc Seashore, la cui consegna è prevista nel 2021.

Come sottolineato dall'assessore, Fincantieri rappresenta, in virtù della sua posizione di leadership sul mercato internazionale, "un motivo d'orgoglio per l'Italia. Si tratta di un primato nel campo della cantieristica che genera lavoro e produce ricchezza in maniera significativa anche sul nostro territorio".

Callari si è poi soffermato sul rapporto che lega l'azienda alla città di Monfalcone. "Grazie al dialogo, non sempre facile e per nulla scontato, l'Amministrazione comunale prima e quella regionale dopo - ha spiegato l'assessore - hanno consolidato e condiviso in questi ultimi anni diverse forme di collaborazione per favorire la formazione e il reclutamento del personale a beneficio di chi vive e risiede in quest'area. In questo modo, i nostri concittadini potranno essere orgogliosi di condividere i successi di quello che viene costruito nello stabilimento monfalconese e, aspetto rilevante, acquisire la consapevolezza che queste performance di mercato producono un impatto positivo in termini di occupazione e benessere collettivo".

Tra le autorità presenti all'evento, anche il sindaco di Monfalcone, Anna Maria Cisint, il vicesindaco di Trieste, Paolo Polidori, il presidente dell'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Orientale, Zeno D'Agostino, e il consigliere regionale Giuseppe Nicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento