Carabinieri, controlli nel weekend: 8 denunciati per guida in stato di ebrezza o sotto l'effetto di stupefacenti

10.55 - Si tratta di cinque triestini doc, due residenti in città e una persona di Pordenone

I Carabinieri del Comando Provinciale di Trieste hanno operato nel corso del fine settimana numerosi controlli mirati a prevenire drammatiche situazioni inerenti l’abuso di bevande alcooliche e l’uso di sostanze stupefacenti. Nel corso dello scorso weekend sono stati denunciate all’Autorità giudiziaria le seguenti persone:

M.A. 41enne di Trieste, sorpreso in Largo Barriera alla guida della propria autovettura, risultando positivo all’esame drug test per sostanza stupefacente del tipo “oppiacei”;

S.L. 37enne di Trieste, anch’egli percorrendo questa via Ucekar, alla guida della propria autovettura, è risultato positivo all’esame antidroga drug test;

M.A. 39enne originario della Bosnia Erzegovina, residente a Trieste, percorrendo la via Oriani, alla guida della propria autovettura, risultando positivo all’alcoltest;

D.M.C. 28enne triestina, alla guida della propria autovettura, risultando positiva all’alcoltest;

U.A. 29enne triestino, alla guida della propria autovettura, positivo all’alcooltest;

G.L. 35enne di origine partenopea, residente a Trieste, alla guida della propria autovettura, positivo all’alcooltest;

Z.R. 26enne triestina, alla guida della propria autovettura, positiva all’alcooltest;

V.S. 27enne di Pordenone, sorpreso in Largo Barriera alla guida della propria autovettura, risultato positivo all’alcooltest.

Potrebbe interessarti

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Euro 6, le novità sulle vetture di nuova immatricolazione

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Malore fatale per un operaio nel cantiere di via San Michele

  • Una proposta di matrimonio "da film" al cinema Nazionale

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento