Due interventi delle forze dell'ordine in pochi giorni in via Beccaria

Un residente segnala altri disordini nella stessa via dove sabato scorso si era consumata una rissa edove, abitualmente, si assisterebbe a «spaccio e consumo di droghe»

Ancora tensione in via Beccaria dopo la rissa di sabato scorso, in cue due uomini (di cui uno accompagnato in caserma dai Carabinieri) hanno aggredito un buttafuori della sala giochi. Anche ieri sera, come testimonia un residente, tre volanti della Polizia si sono precipitate davanti alla sala corse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella precedente testimonianza erano stato riferita la presenza di «spaccio e consumo di droghe sotto gli occhi dei residenti e delle mamme con bambini».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

Torna su
TriestePrima è in caricamento