Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e ricettazione: arrestato a Fernetti dai Carabinieri

Latitante fermato dai militari a bordo di un autobus di linea

foto di repertorio

I Carabinieri di Aurisina proseguono lìattività di controllo della fascia confinaria, meta prediletta di molti latitanti che entrano o escono dal territorio nazionale. Stavolta a cadere nella rete tesa dai militari è stato T.A., 25 anni, ricercato dalla Procura di Gorizia perché deve scontare 5 anni di reclusione per i reati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e ricettazione, commessi nel goriziano tra il 2002 e il 2007 e per i quali è stato condannato con pena definitiva.

L’uomo è stato bloccato al valico di Fernetti mentre cercava di lasciare l’Italia a bordo di un autobus di linea. Dopo le formalità di rito è stato condotto presso il Coroneo, dove sconterà la pena comminatagli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

Torna su
TriestePrima è in caricamento