Forza Nuova "scarica" Tuiach

Lo ha comunicato proprio il partito del segretario Almerigo Esposito. "A partire da tale data, le sue parole non sono pertanto da ritenersi in alcun modo espressione del Movimento stesso"

Forse è stata fatale l'uscita pubblica sul caso Cucchi o forse chissà quali altri "mal di pancia". Fabio Tuiach, il pugile triestino e rappresentante in Consiglio comunale prima con la Lega e poi con Forza Nuova, non fa più parte del movimento neofascista. A comunicarlo è lo stesso partito guidato a Trieste da Almerigo Esposito. "Si comunica che il consigliere comunale Fabio Tuiach dal giorno 8 gennaio 2019 non fa più parte del movimento politico Forza Nuova. Qualsivoglia atto e dichiarazione da esso compiuti, a partire da tale data - conclude la nota - non sono pertanto da ritenersi in alcun modo espressione del Movimento stesso". 

Il futuro

Fabio Tuiach ora siederà nei banchi della maggioranza, come ha sempre fatto. Non sembra esserci, al momento, la corsa politica per coinvolgerlo in una qualche declinazione della destra. Da escludere qualsiasi relazione con il centrodestra. Difficile al momento pronosticare quale direzione prenderà il consigliere eletto con la Lega. Ai posteri, o a Dio, l'ardua sentenza. 

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Trieste-Lussinpiccolo in aliscafo: dal 29 giugno al via i collegamenti

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

  • Pugni e calci in via Machiavelli: due feriti a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento