"Doppio colpo" al Giulia: un ladro fermato, l'altro è fuggito

Due furti presso uno dei negozi di calzature sportive del centro commerciale Il Giulia: uno dei due ladri è stato però scoperto dalla commessa che gli ha chiesto cos'avesse nello zaino, ma nel frattempo un altro era già scappato: sul posto la Polizia con la Squadra Volante della Questura

Ieri pomeriggio il personale della Polizia di Stato ha denunciato per furto aggravato in concorso un cittadino croato, M.B., nato nel 1986. Il comunitario ha nascosto un paio di scarpe sportive del valore di 50 euro dentro uno zaino e ha superato le casse di un negozio di calzature all’interno del centro commerciale Il Giulia.

Per sua sfortuna però si è attivato il sistema antitaccheggio e una commessa lo ha invitato a fermarsi visto che il giovane si stava allontanando. Un altro ragazzo, invece, è riuscito a dileguarsi dopo aver rubato un altro paio di scarpe e un paio di calze per un valore di 45 euro (come è stato appurato viste le mancanze dagli appositi scaffali del negozio).

Informato il 113, sul posto si è recato un equipaggio della Squadra Volante, che ha ricostruito la vicenda, identificato l’uomo e lo ha denunciato alla locale Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Minorenne picchiato da un 'ambulante': il racconto della vittima

Torna su
TriestePrima è in caricamento