Il primo ministro Conte atteso alle 13.30 a Miramare

Per ragioni di sicurezza Il parcheggio e l'entrata al castello rimarranno chiuse. La visita lampo a Miramare e l'intervento al 51esimo incontro nazionale delle Acli in stazione Marittima

Il giorno in cui il Primo Ministro metterà piede a Trieste è arrivato. A scanso di equivoci e di cambiamenti nel protocollo, Giuseppe Conte incontrerà il governatore della Regione Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga verso le 13.30 presso il castello di Miramare. Per questa occasione il parco e il castello rimarranno chiusi al pubblico per ragioni di sicurezza dalle 13 alle 15.

L'incontro

A Miramare ci sarà poco tempo per le Istituzioni per incontrarsi vista anche l'annunciata presenza del premier Conte al 51esimo incontro nazionale delle Acli, una tre giorni di incontri e studio iniziata ieri con i saluti istituzionali delle autorità. Nel castello di Massimiliano e Carlotta il premier, assieme a Fedriga e alla Soprintendenza, firmerà un accordo sulla fruizione degli spazi del parco e del maniero da parte delle persone affette da disabilità. Colloquio privato con il governatore della Regione e poi trasferimento alla stazione Marittima dove è atteso per le 14.30. Poco anche qui il tempo con un intervento e i dieci minuti da dedicare alla stampa. 

In serata l'arrivo a Genova per una messa in ricordo dei caduti ad un mese di distanxa dal crollo del ponte Morandi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Brutto incidente a Servola, quattro persone all'ospedale

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

  • Migliori gelaterie d'Italia: due coni per Jazzin e Soban, menzione per Zampolli

Torna su
TriestePrima è in caricamento