Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

L’auto con due donne e tre minori a bordo si stava immettendo sulla SP1, proveniendo da Prosecco ed è sbandata per evitare un altro veicolo. Nessuno sarebbe in pericolo di vita

Alle 15 odierne in località Santa Croce per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Aurisina una Ford Tourneo Courier, su cui viaggiavano cinque persone, due donne e tre minori, immettendosi sulla SP1, proveniendo da Prosecco,  è sbandata per evitare un altro veicolo e, dopo aver perso aderenza sull'asfalto, si è cappottata. Gli occupanti sono stati prontamente soccorsi dal personale sanitario accorso sul posto. Le due donne sono state stabilizzate e curate sul posto, i tre minori stati trasportati al Burlo per accertamenti. Non sono in pericolo di vita. Le persone coinvolte sono tutte triestine e residenti in zona. Sul posto anche una pattuglia del radiomobile di Aurisina per ausilio nei rilievi e viabilità.

C5416BD0-EEA2-4B02-93D1-41925EF33B67-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Benzina in Slovenia: da oggi costa ancora meno

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Studi legali migliori d'Italia, due triestini nella classifica di Forbes

Torna su
TriestePrima è in caricamento