Macchina si schianta contro un camion in autostrada, morte due persone

Il sinistro fatale a due automobilisti che stavano viaggiando a bordo di una vettura che per ragioni ancora da chiarire si è andata a schiantare contro un mezzo pesante. Dieci giorni fa il terribile incidente in cui perse la vita un camionista

Immagine di archivio

Incidente mortale lungo l'autostrada A4 in direzione di Trieste, nel tratto compreso tra Villesse e Redipuglia, poco dopo le 7 di stamattina, all'altezza del chilometro 502. Tra Villesse e Redipuglia non ci sono cantieri e questa mattina non c’erano code o rallentamenti.

La dinamica

Per cause in corso di accertamento un'automobile si è andata a schiantare contro un mezzo pesante fermo in una piazzola di sosta. Sono decedute due persone, entrambi gli occupanti della vettura. Sul posto Polizia stradale, vigili del fuoco, ambulanza, personale di Autovie Venete e i soccorsi meccanici per gestire le complesse operazioni di rimozione della vettura che era incastrata sotto il pianale del mezzo pesante.

Chiusure

Chiusi l' ingresso di Villesse verso Trieste e il tratto stradale tra i chilometri 501,6 e 506,6. L'episodio si verifica a distanza di soli dieci giorni dal sinistro in cui perse la vita un camionista, in quel caso tra Villesse e Palmanova. Attualmente (ore 9,00) si registrano 5 chilometri di coda fra Palmanova e Villesse in direzione Trieste e code a tratti fra San Donà di Piave e Portogruaro sempre verso Trieste. L’apertura del tratto autostradale chiuso dovrebbe avvenire in tempi brevi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Acqua alta sulle rive e piazza Unità, allagamenti anche a Muggia e Grado (FOTO)

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

Torna su
TriestePrima è in caricamento