Schianto nella galleria di via Carnaro: grave il conducente

Un'auto è uscita di strada autonomamente andando a sbattere contro la volta della galleria. L'uomo alla guida è stato portato al pronto soccorso di Cattinara in codice rosso. Sul posto anche la Polizia locale e i Vigili del fuoco

Brutto incidente nella galleria di via Carnaro intorno alle 14:30: un signore di 76 anni alla guida di una Fiat Punto grigia scendeva da Cattinara verso Chiarbola ed è uscito autonomamente di strada, andando a sbattere su dei paletti per poi urtare la volta della galleria girando su se stesso. Ancora ignoti i motivi della perdita di controllo, si suppone un malore improvviso, i sanitari del 118 intervenuti sul posto hanno trasportato d'urgenza l'uomo a Cattiinara in gravi condizioni (codice rosso). L'uomo si trova ora in rianimazione e la prognosi è riservata. Ingentissimi i danni alla vettura, sul posto anche la Polizia Locale e i Vigili del fuoco. La galleria è stata momentaneamente chiusa al traffico per bonificare il manto stradale dopo la perdita di carburante.

21FE641F-E610-4F36-BC76-0DAD178288BD-2

F073C738-A4C1-475A-BD3E-6314F8EFC4D9-2

A91A125E-22D3-4749-8CA4-B41A3CA16542-2

Incidente in via Giulia: via Kandler chiusa e gasolio sull'asfalto

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Schianto contro il guardrail nella notte, morto un motociclista

  • Squalo nell'Adriatico, parla l'esperto: come non finire nelle fauci di un Mako

  • Trieste-Lussinpiccolo in aliscafo: dal 29 giugno al via i collegamenti

  • Blitz dei NAS nella pizzeria La Caprese, multe per oltre 7000 euro

Torna su
TriestePrima è in caricamento