Latitante arrestato a Fernetti: doveva scontare 3 anni per lesioni personali e ricettazione

Ritornava in Italia su un furgone con altre otto persone, la pena era stata emessa dal tribunale di Ravenna nel 2016

Fernetti

Avrebbe dovuto scontare tre anni di pene, accumulate per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali gravi e ricettazione in concorso, ma aveva fatto perdere le tracce. La Polizia di Fernetti lo ha intercettato ieri mentre stava ritornando in Italia, e ora si trova nel carcere del Coroneo. Si parla di un cittadino romeno di 36 anni con iniziali A.P.A., che nel 2016 era stato destinatario di un ordine di incarcerazione da parte del tribunale di Ravenna, per reati compiuti anche a Bologna. A.P.A. viaggiava insieme ad altri otto connazionali in un furgone con targa romena ma la sua corsa si è conclusa in seguito  ai controlli della Polizia di frontiera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

  • Acqua alta sulle rive e piazza Unità, allagamenti anche a Muggia e Grado (FOTO)

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

Torna su
TriestePrima è in caricamento