Latitante arrestato a Fernetti: doveva scontare 3 anni per lesioni personali e ricettazione

Ritornava in Italia su un furgone con altre otto persone, la pena era stata emessa dal tribunale di Ravenna nel 2016

Fernetti

Avrebbe dovuto scontare tre anni di pene, accumulate per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali gravi e ricettazione in concorso, ma aveva fatto perdere le tracce. La Polizia di Fernetti lo ha intercettato ieri mentre stava ritornando in Italia, e ora si trova nel carcere del Coroneo. Si parla di un cittadino romeno di 36 anni con iniziali A.P.A., che nel 2016 era stato destinatario di un ordine di incarcerazione da parte del tribunale di Ravenna, per reati compiuti anche a Bologna. A.P.A. viaggiava insieme ad altri otto connazionali in un furgone con targa romena ma la sua corsa si è conclusa in seguito  ai controlli della Polizia di frontiera. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

Torna su
TriestePrima è in caricamento