Nadia Toffa, sul web la solidarietà dei colleghi: "Non mollare"

Da Dino Giarrusso a Matteo Viviani, i social si riempiono di solidarietà per la famosa inviata de Le Iene ricoverata in gravi condizioni

Nadia Toffa, sul web la solidarietà dei colleghi: "Non mollare"
Ore di apprensione per Nadia Toffa, colpita da un malore sabato pomeriggio in un hotel di Trieste.
La famosa inviata de Le Iene è
ormai da anni la paladina per i cittadini di Servola e gli anti Ferriera, con tanto di pagina facebook per darle la cittadinanza onoraria.
Ricoverata in rianimazione all'ospedale Cattinara, Toffa è stata poi trasferita al San Raffaele di Milano, in gravi condizioni.

La notizia ha sconvolto il mondo dello spettacolo italiano. Sui social la solidarietà e l'affetto dei tanti amici e colleghi che si stringono intorno a Nadia. "Amici che mi state scrivendo e chiamando: anche io sono in apprensione per la salute della mia carissima Nadia Toffa - scrive su Facebook la Iena Dino Giarrusso, tra i primi a rompere il silenzeio - Non ho notizie se non quelle che hanno tutti: vi prego quindi di aspettare come stiamo facendo noi, e di avere fiducia nei medici che l'hanno in cura. Forza Nadia!".


 

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/media/tv/nadia-toffa-sta-male-messaggi-colleghi.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Scomparso in Istria un triestino di 58 anni

  • Schianto tra moto e scooter in via Fabio Severo: tre feriti a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento