Nuovo Cda per il Teatro Stabile Sloveno

E’ finito ieri il periodo di commissariamento del Teatro Stabile Sloveno con l’elezione del nuovo Consiglio di amministrazione. Per il prossimo triennio la presidente sarà Maja Lapornik, proposta dalla Confederazione delle Organizzazioni slovene...

E' finito ieri il periodo di commissariamento del Teatro Stabile Sloveno con l'elezione del nuovo Consiglio di amministrazione.

Per il prossimo triennio la presidente sarà Maja Lapornik, proposta dalla Confederazione delle Organizzazioni slovene. Alla vicepresidenza è stato eletto Alessandro Malcangi, rappresentante della Regione Friuli Venezia Giulia.

Nel consiglio di amministrazione rimarranno i due ex amministratori straordinari che hanno gestito l'istituzione nel periodo di transizione, Andrej Berdon per l'Associazione Teatro sloveno e Paolo Marchesi come rappresentante del Comune di Trieste. Nel consiglio di amministrazione sono stati eletti inoltre Adriano Sossi per l'Unione culturale economica slovena e Gianni Torrenti per la Provincia di Trieste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento