Nuovo Cda per il Teatro Stabile Sloveno

E’ finito ieri il periodo di commissariamento del Teatro Stabile Sloveno con l’elezione del nuovo Consiglio di amministrazione. Per il prossimo triennio la presidente sarà Maja Lapornik, proposta dalla Confederazione delle Organizzazioni slovene...

E' finito ieri il periodo di commissariamento del Teatro Stabile Sloveno con l'elezione del nuovo Consiglio di amministrazione.

Per il prossimo triennio la presidente sarà Maja Lapornik, proposta dalla Confederazione delle Organizzazioni slovene. Alla vicepresidenza è stato eletto Alessandro Malcangi, rappresentante della Regione Friuli Venezia Giulia.

Nel consiglio di amministrazione rimarranno i due ex amministratori straordinari che hanno gestito l'istituzione nel periodo di transizione, Andrej Berdon per l'Associazione Teatro sloveno e Paolo Marchesi come rappresentante del Comune di Trieste. Nel consiglio di amministrazione sono stati eletti inoltre Adriano Sossi per l'Unione culturale economica slovena e Gianni Torrenti per la Provincia di Trieste.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Sparatoria in Questura, offese sui social contro la Polizia: tre denunciati

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

Torna su
TriestePrima è in caricamento