Il parroco di San Giacomo chiamato da Papa Francesco a Roma per il prossimo Sinodo

Il parroco di San Giacomo e Vicario per la Pastorale chiamato dal Santo Padre a Roma per il prossimo Sinodo dei Vescovi su "La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo". Gioia e orgoglio da parte del Vescovo, il Presbiterio e tutta la Diocesi di Tireste

Gioia e orgoglio da parte del Vescovo, il Presbiterio e tutta la Diocesi di Tireste per la nomina da parte di Papa Francesco di Mons. Roberto Rosa quale membro del prossimo Sinodo dei Vescovi su "La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo".

«Gratitudine per aver onorato il Presbiterio e tutta la Chiesa che è in Trieste ed assicurano le loro preghiere per il Suo prezioso ministero. A Mons. Rosa va l’augurio di tutti affinché sappia offrire, con saggezza pastorale, un contributo illuminante ai prossimi lavori del Sinodo», si legge in una nota della Diocesi di Trieste.

Mons. Rosa è il parroco di San Giacomo e Vicario per la Pastorale. Il prossimo Sinodo sulla famiglia si terrà a Roma dal 4 al 25 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Benzina in Slovenia: da oggi costa ancora meno

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Studi legali migliori d'Italia, due triestini nella classifica di Forbes

Torna su
TriestePrima è in caricamento