Altri tre profughi trovati in porto, scomparsi nel nulla i 50 di ieri

I migranti hanno raccontato alla Polizia marittima di essere richiedenti asilo ma nessuno di loro si è presentato in Questura

foto di repertorio

Sono cinquantatre  in tutto i migranti, in prevalenza curdi iracheni, scoperti nel porto di Trieste, a bordo di un camion trasportato da una nave turca.
La scoperta è avvenuta già il giorno 10 gennaio ma solo ieri se n'è avuta la notizia.
Uomini,donne e ben 15 bambini sono stati ospitati per la prima notte in un apposito locale realizzato dall'Autorità portuale e alcuni sono stati condotti in ospedale per controlli medici. La Caritas è stata contattata e si è subito occupata di fornire loro un pasto caldo.

Il Tir sul quale sono stati trovati è stato sequestrato e la società di trasporti verrà probabilmente multata. Sono inoltre in corso le indagini per capire come così tante persone siano potute salire sull'imbarcazione e per venire a capo dell'organizzazione.
I migranti hanno dichiarato alla Polizia marittima di essere richiedenti asilo, ma nella giornata di ieri nessuno si è presentato alla Questura per fare domanda di protezione. Tutti i migranti sono scomparsi nel nulla, facendo perdere completamente le proprie tracce.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (11)

  • Mah, i riva rintracciar gli squali in giro per i mari e no riva capir dove xe sparide 50 persone.

    • Questo i vol far creder...

  • Avatar anonimo di Arcistufo
    Arcistufo

    Una volta iera pien de profughi, in porto. All' Ente Porto...

  • qualcuno prende ancora per buone le parole di questi cialtroni, che pur di scorrazzare per l'europa son capaci di raccontare ogni tipo di balla, e di poliziotti perdon pure tenpo ad ascoltarli ed a mettere per iscritto le loro balle. Le leggi ci sono, mettetele in pratica: si arresta il camionista per traffico di esseri umani e sis sequestra il camion , e i cialtroni si affidano alla ambasciata del paese del quale si dichiarano di essere, per essere reimpatriati a loro spese. Ogni altra azione intrapresa sono tempo e soldi persi.

  • Quando la finiremo de farse cior pel cul ?

  • i se passadi per el porto, l'ospedal e la caritas per dopo sparir nel nulla??? questo non se uno stato, questo se una cloaca.

  • Chi vota destra , devi renderse conto che FORZA ITALIA , ( partito fondado dal pedofilo e mafioso BERLUSCONI ) , xe' un partito de parassiti che ROVINA la VERA DESTRA !!! Comincemo TUTTI a votar FORZA NUOVA O CASAPOUND !!! No quei 4 burattini de forza italia . Quei xe' solo che ciacole e ciolte pel c u l . SVEIEMOSE !!!

  • Non preoccupatevi, torneranno. ..andranno nel nord europa dove li " inviteranno " a tornare da noi. ..poi l' itaglia verrà elogiata per l' impegno verso i migranti o censurata se non forniamo loro quello che gli Italiani sognano.

  • Richiedenti asilo ma poi preferiscono fare i clandestini...gatta ci cova.

  • sono tutti in coda all'INPS per versarci i contributi

  • Avatar anonimo di Arcistufo
    Arcistufo

    Più lontano vanno, meglio è.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bora, 3 soccorsi in golfo: 8 persone salvate dalla Guardia Costiera

  • Cronaca

    Danneggiano in gruppo le auto in sosta a Muggia: un minorenne denunciato

  • Eventi

    Ermal Meta a Trieste, al Rossetti insieme agli Gnu Quartet

  • Cronaca

    Polizia, il Sap assicura gli autisti in servizio

I più letti della settimana

  • Investimento mortale a Barcola, perde la vita un uomo

  • "Dubbi, domande, perplessità, problemi?", il ricordo di chi ha voluto bene a Paolo Marsilli

  • Focolaio Morbillo: primo caso mortale e altri due operatori contagiati

  • Terminano le riprese de "La Porta Rossa": Lino Guanciale saluta Trieste

  • Furti per oltre 200mila euro da Mediaworld: un arresto e 5 denunce

  • Pedone investito a Barcola, Babuder (FI): "Un dramma"

Torna su
TriestePrima è in caricamento