Ruba acqua di mare a Barcola: sanzionato per oltre 1500 euro

L'uomo stava caricando su un camion 24000 litri per trasportarli in Germania. La destinazione dell'acquario. Intervenuta la Polizia Locale e la Capitaneria di Porto

Sanzionato perché stava "rubando il mare" a Barcola. Alcune mattine fa a Barcola, un cittadino ha segnalato a due operatori della Polizia Locale che all'altezza della sede dell'A.S.D. Bunker un uomo stava prelevando illegalmente con un'idrovora un grosso quantitativo di acqua di mare. Giunti sul posto gli operatori hanno verificato la fondatezza della segnalazione. 

Un uomo, infatti, stava caricando su un grosso tir Mercedes 24 mila litri di acqua marina dallo specchio acqueo all'interno del porticciolo di Barcola. L'acqua veniva raccolta all'interno del tir, in 24 cisterne da 1000 litri l'una, senza la necessaria concessione prevista dall'art. 51 del Codice di Navigazione. Di fronte all'eccezionalità della situazione è stato richiesto l'ausilio del personale della Capitaneria di Porto che prontamente è intervenuto. 

L'uomo (J. S. K., di 48 anni, tedesco) ammetteva di prelevare illegalmente l'acqua marina per portarla in un acquario in Germania; gli è stata contestata la violazione all'art. 1162 del Codice della Navigazione che prevede una sanzione amministrativa di 1.549 euro oltre l'obbligo a rigettare in mare l'acqua prelevata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (11)

  • Ad esempio l'articolo 228 del regio decreto numero 1643 del 6 novembre 1930, pur se con l'espresso fine di impedire l'abusiva produzione del sale, vieta che si asporti l'acqua dal mare senza osservare le prescrizioni stabilite. come si può leggere è una vecchia legge del 1930 quando c'era il monopolio di stato che produceva il sale, per cui vietava di prelevare l'acqua di mare per fare il sale, ora il Monopolio di stato non esiste più, e penso che l'autista facendo ricorso vincerebbe la causa

  • Cossa dirà la Merkel, 'desso?

  • Se c’è un articolo del codice di navigazione è giusto farlo rispettare, bastava una semplice richiesta con autorizzazione....se avesse prelevato 100lt per farsi la doccia a casa nessuno si sarebbe accorto

  • Dividila con me

  • non dimentichiamo l'intervento degli uomini della Guardia Costiera che ha permesso di accertare l'illecito e successivamente sanzionare il trasgressore

  • Un grazie di cuore agli agenti della Polizia Locale che hanno sgominato il prosciugamento del mare, grazie !!

  • adesso vado in Germania e rubo birra così siamo pari.

    • la birra qualcuno l'ha realizzata, l'acqua di mare è li giacente da secoli, non è la stessa cosa. Informati zio Elpridio !!

      • cara nipotina barbara, il prosciugamento del mare sarebbe comodo perchè così potrei andare a Grado a piedi in un paio d'ore.

        • Zietto, chissà perchè mi ricordi Mario Monti !!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Droga in via Settefontane: arrestato spacciatore 23enne

  • Cronaca

    A giugno ministri da mezza Europa a Trieste

  • Cronaca

    Scabbia all'Itis, la direzione: "Portata da altre strutture"

  • Cronaca

    Delibera urbanistica sul Porto Vecchio, una questione complessa

I più letti della settimana

  • Rapina e sparatoria a Opicina, ladri ancora in fuga

  • Guida ubriaco e si schianta contro auto dei Carabinieri

  • Schianto auto-scooter davanti a piazza Unità: 19enne all’ospedale (FOTO)

  • Schianto sulla Costiera: ferito un ciclista

  • Lieve scossa di terremoto sul Carso

  • Camper incendiato nel nuovo parcheggio sopra "Il Giulia" (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento