Ruba le offerte in chiesa e spintona il parroco: arrestato

Il religioso ha "pizzicato" il 43enne che perpetrava il furto insieme a un complice. La squadra volante della Polizia ha portato in carcere l'uomo, già noto alle forze dell'ordine

Foto di repertorio

Ruba le offerte nella chiesa della Madonna del Mare in Piazzale Rosmini, poi spintona il parroco e viene arrestato dalla Polizia. L'arresto di M. H., cittadino kosovaro di 43 anni noto alle forze dell'ordine, è avvenuto nella mattina di lunedì 4 febbraio.

L’uomo è stato sorpreso dal parroco della chiesa mentre stava rubando insieme a un giovane complice le offerte nell’apposita cassettina. È stata prontamente informata la sala operativa della Questura tramite il 112 e nel frattempo due, dopo aver trovato la porta d’uscita chiusa, sono stati raggiunti dal parroco e hanno iniziato a spingerlo e strattonarlo con violenza per assicurarsi la fuga. M.H., già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato dagli operatori della Squadra Volante e identificato. Una volta ricostruito l’episodio, è stato accompagnato in Questura e, dopo le formalità di rito, è stato condotto nella Casa circondariale del Coroneo a disposizione della Procura della Repubblica.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento