Barcolana, venditori ambulanti e mendicanti molesti: 18 sanzioni della Polizia locale

Quattro pattuglie disposte lungo le rive, due in divisa e ben visibili, altrettante in borghese per lavorare con maggiore efficacia

foto Studio Borlenghi del villaggio Barcolana

Per garantire serenità ai visitatori della Barcolana, la Polizia locale ha programmato per tutto il periodo della manifestazione un costante pattugliamento delle Rive, con particolare «attenzione ai venditori abusivi – a maggior tutela di tutti gli operatori del commercio che rispettano le regole, oltre che dei consumatori – e ai mendicanti particolarmente molesti».

Due le pattuglie in divisa, ben visibili, anche a disposizione della moltitudine di turisti che hanno visitato la nostra città, «ma soprattutto allo scopo di scoraggiare la presenza degli abusivi»; affiancate ai colleghi, altre due pattuglie in borghese con maggiore libertà di movimento per «intercettare in modo discreto questi comportamenti scorretti che incidono sensibilmente sulla percezione della sicurezza nella popolazione».

In questo periodo sono state elevate 18 sanzioni per aver violato la legge regionale sul commercio (n°29/2005): in 15 casi è stato disposto anche il sequestro della merce. Il bilancio positivo dell'operazione non fa escludere che venga proposta nuovamente in occasione di feste, fiere o manifestazioni di grande richiamo in città.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Scomparso in Istria un triestino di 58 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento