Barcolana, venditori ambulanti e mendicanti molesti: 18 sanzioni della Polizia locale

Quattro pattuglie disposte lungo le rive, due in divisa e ben visibili, altrettante in borghese per lavorare con maggiore efficacia

foto Studio Borlenghi del villaggio Barcolana

Per garantire serenità ai visitatori della Barcolana, la Polizia locale ha programmato per tutto il periodo della manifestazione un costante pattugliamento delle Rive, con particolare «attenzione ai venditori abusivi – a maggior tutela di tutti gli operatori del commercio che rispettano le regole, oltre che dei consumatori – e ai mendicanti particolarmente molesti».

Due le pattuglie in divisa, ben visibili, anche a disposizione della moltitudine di turisti che hanno visitato la nostra città, «ma soprattutto allo scopo di scoraggiare la presenza degli abusivi»; affiancate ai colleghi, altre due pattuglie in borghese con maggiore libertà di movimento per «intercettare in modo discreto questi comportamenti scorretti che incidono sensibilmente sulla percezione della sicurezza nella popolazione».

In questo periodo sono state elevate 18 sanzioni per aver violato la legge regionale sul commercio (n°29/2005): in 15 casi è stato disposto anche il sequestro della merce. Il bilancio positivo dell'operazione non fa escludere che venga proposta nuovamente in occasione di feste, fiere o manifestazioni di grande richiamo in città.

Potrebbe interessarti

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Manutenzione forno, ecco 4 rimedi eco-friendly per una massima igiene

  • Piante grasse, ecco 5 motivi per cui averle in casa fa bene alla salute

I più letti della settimana

  • Trovato morto il terzo disperso nel crollo della palazzina a Gorizia (FOTO)

  • Trieste Trasporti, dal 1 luglio attivi i bus a chiamata

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Rintracciati 40 migranti a Gorizia, SAP: "Bene minaccia sospensione Schengen"

  • A torso nudo con cappello da cowboy molesta le passanti

  • Non vuole pagare il biglietto del bus e ferisce due agenti Italpol

Torna su
TriestePrima è in caricamento