Sciacallo dorato ferito sulla pista ciclabile soccorso dall'Enpa

Curato dal dott. Marco Lapia, dopo alcune ore, pur barcollante, si è alimentato da solo: resterà in accoglimento riservato fino alla completa guarigione

È ricoverato al Centro recupero animali selvatici dell'Enpa uno sciacallo dorato maschio soccorso dai volontari della Protezione Animali sulla pista ciclabile in zona Draga S. Elia. L'animale era gravemente stressato, pressochè immobile e con una ferita al fianco destro infestata da larve.

Prontamente portato nell'ambulatorio dell'Enpa è stato curato dal dott. Marco Lapia che, liberata la ferita dalle larve e medicata, ha provveduto alle cure iniettive necessarie al riequilibrio fisico. Lo sciacallo dopo alcune ore, pur barcollante, si è alimentato da solo dimostrando una grande volontà di sopravvivenza.

Lo sciacallo dorato è un visitatore occasionale ed è presente in Friuli Venezia Giulia nelle valli del Natisone, mentre sul Carso triestino la sua presenza costituisce motivo di positiva valutazione della qualità del territorio. Resterà ospite, in accoglimento riservato, del Cras Enpa fino alla completa riabilitazione.

12apr16. sciacallo dorato-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Luisa
    Luisa

    bella bestiola..

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nue 112, la Giunta regionale aumenta il personale in servizio: «Troppe chiamate»

  • Cronaca

    Soccorsi in montagna due escursionisti: una triestina e un goriziano

  • Cronaca

    Forte odore di idrocarburi in città, Arpa: «Si tratta degli sfiati delle cisterne delle petroliere»

  • Cronaca

    Utopia attracca davanti piazza Unità: yacht da 500 mila dollari a settimana (FOTO)

I più letti della settimana

  • Tensione in via Torre Bianca: "parcheggiatore" e conducente vengono alle mani (FOTO)

  • Incidente in Costiera: quattro auto coinvolte, feriti e traffico in tilt (FOTO)

  • Piazza Unità blindata per "La sofferenza degli innocenti": 8500 spettatori da tutta Italia e paesi confinanti

  • Ubriaco al volante: perde lo pneumatico in strada per Opicina e prosegue per 5 km

  • Poliziotto con il naso rotto e selle degli scooter tagliate: oltre alla delusione, l'inciviltà post Alma-Virtus

  • Si masturba davanti a tre minorenni: assolto per il luogo «non abitualmente frequentato da minori»

Torna su
TriestePrima è in caricamento