Disagio, una sociologa al servizio dello sportello di Fratelli d'Italia

In via Rismondo 4/a dalle 18 alle 19 il movimento di destra mette una sociologa a disposizione dei cittadini. La professionista è esperta nella gestione delle dipendenze. Non serve iscriversi al partito

Immagine d'archivio

Fratelli d'Italia affida ad una sociologa la gestione dello sportello del cittadino di via Rismondo. L'iniziativa, che rientra nel più ampio servizio di sportello sociale, partirà domani mercoledì 16 gennaio con un orario serale dalle 18 alle 19. "Lo sportello del cittadino - come si legge nella nota - è il servizio gratuito per gli italiani in difficoltà". 

L'iniziativa 

"Assieme a una professionista del settore, laureata in sociologia e con un master in gestalt counseling, esperta nella relazione d’aiuto e nella gestione delle dipendenze nella sue varie forme (gioco d’azzardo, alcol, stupefacenti..) con esperienza pluriennale nella prevenzione del disagio e dipendenze dei minori, lo sportello del cittadino darà il proprio contributo a persone e ai familiari e affini affetti da problematiche che sempre più sono presenti nella nostra società" questo il passaggio della nota che chiarisce il funzionamento.  

Non serve iscriversi al partito

"Se richiesto preventivamente, si potrà concordare un appuntamento privato fuori dall’orario indicato, contattando il movimento attraverso il sito www.fditrieste.i. Lo sportello del cittadino opera in via Rismondo 4/a e per usufruire dei servizi dello sportello non è necessario iscriversi al partito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Colpisce due auto e si cappotta: un ferito a Cattinara

  • Nuovi concorsi in Comune: aperti 8 posti a tempo indeterminato

Torna su
TriestePrima è in caricamento