Tragedia alla Casa dello studente: 21enne trovata morta in stanza

Probabilmente colta da malore è andata in arresto cardiaco: vani i tentativi di rianimarla da parte del 118

Un tragico rinvenimento ieri sera, intorno alle 20.40 di mercoledì 29 novembre, alla Casa dello studente di via Fabio Severo: una  ragazza albanese di 21 anni, che si troava a Trieste per studio,  è stata trovata in arresto cardiocircolatorio nella propria stanza.

Dopo la chiamata al numero unico 112, sul posto sono prontamente intervenuti gli operatori del 118 con ambulanza e automedica, ma i tentavi di rianimazione sono stati purtroppo vani. 

Sul posto sono intervenuti poi anche Polizia e medico legale per i rilievi di rito: gli accertamenti condotti minuzionsamente sul campo potrebbero confermare le cause naturali del decesso.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • vita imprevedibile????

  • poveri genitori

  • come si fa a sapere come si chiamava? mi sembra di averla conosciuta

  • Mi dispiace. dolore

  • Triste. Poveri genitori

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Madonna del Carmine, a Gretta la processione (foto)

  • Economia

    Lavoro, si assume di più

  • Politica

    Sicurezza: 2 milioni per telecamere e ordine pubblico

  • Cronaca

    Trieste Trasporti: modifiche ai persorsi di alcune linee

I più letti della settimana

  • Conficoni (PD): "La giunta rifinanzi le bici elettriche"

  • Camper in contromano sulla A4

  • Il "carcere dei cani" a Borgo San Sergio (VIDEO)

  • Allerta meteo: forti temporali in arrivo dalle prossime ore

  • Macchina travolge motociclista (foto)

  • Polidori: «Minnie e Topolino 'beccati' senza permesso»

Torna su
TriestePrima è in caricamento