Dal 9 settembre al via i treni Trieste-Lubiana

Stipulata una partnership tra Trenitalia (Italia) e SZ (Slovenia)

Partiranno dal 9 settembre i servizi ferroviari transfrontalieri Udine-Trieste-Lubiana tra la Regione Friuli Venezia Giulia e la Repubblica di Slovenia. Lo ha approvato la Giunta, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e Territorio, Graziano Pizzimenti.

 I treni, attrezzati e certificati anche per la circolazione su rete slovena, dispongono di 272 posti a sedere e 30 posti bici su appositi supporti.

Le fermate definite sono 7 in territorio del Friuli Venezia Giulia e 8 in Slovenia. In regione il treno fermerà a Udine, Palmanova, Cervignano-Aquileia-Grado, Trieste Airport, Monfalcone, Trieste Centrale e Villa Opicina. In territorio Sloveno il treno fermerà a Sezana, Divaca, Pivca, Postojna, Rakek, Logatec, Borovnica e infine a Lubiana.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

  • Lenti a contatto, le cattive abitudini che danneggiano la salute dei nostri occhi

  • Rinnovo patente b, procedure e documenti necessari

  • Arredamento, le tendenze più in voga del 2019

I più letti della settimana

  • Squalo Mako di 4 metri avvistato in Croazia

  • Annegamento al Molo G di Barcola: giovane in condizioni critiche

  • Statua di D'Annunzio, Corona si schiera con Dipiazza: "Lascia perdere il Pd"

  • Annegato a Barcola, il cuore del ragazzo batte ancora

  • Sara Gama insultata su Facebook: "Per me non è italiana"

  • Dieta low carb, eliminare o sostituire i carboidrati nella nostra alimentazione?

Torna su
TriestePrima è in caricamento