Dal 9 settembre al via i treni Trieste-Lubiana

Stipulata una partnership tra Trenitalia (Italia) e SZ (Slovenia)

Partiranno dal 9 settembre i servizi ferroviari transfrontalieri Udine-Trieste-Lubiana tra la Regione Friuli Venezia Giulia e la Repubblica di Slovenia. Lo ha approvato la Giunta, su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e Territorio, Graziano Pizzimenti.

 I treni, attrezzati e certificati anche per la circolazione su rete slovena, dispongono di 272 posti a sedere e 30 posti bici su appositi supporti.

Le fermate definite sono 7 in territorio del Friuli Venezia Giulia e 8 in Slovenia. In regione il treno fermerà a Udine, Palmanova, Cervignano-Aquileia-Grado, Trieste Airport, Monfalcone, Trieste Centrale e Villa Opicina. In territorio Sloveno il treno fermerà a Sezana, Divaca, Pivca, Postojna, Rakek, Logatec, Borovnica e infine a Lubiana.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Da Villa Opicina c'è già………...

  • el cevapcici-express.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scalatore precipita per otto metri in Val Rosandra: è grave

  • Cronaca

    Il "Clanfin de primavera" inaugura la bella stagione

  • Cronaca

    Oltre 80 atleti e 300 spettatori per il Memorial "Pino Auber"

  • Cronaca

    Giornata europea del gelato: stand affollato in piazza della Borsa

I più letti della settimana

  • Hollywood arriva a Trieste per tre giorni di riprese

  • Rubava dalla cassa: arrestata dipendente del "Pane quotidiano"

  • Schianto in corso Italia, conducente incastrato

  • Maltrattamenti e violenze sui cani, le testimonianze dei residenti

  • Maxino raduna i triestini intorno al mondo con "Trieste mia"

  • Polizia Locale, entrati in servizio 15 nuovi agenti

Torna su
TriestePrima è in caricamento