Caso Tubercolosi al Burlo, Dipiazza: «Massiccia immigrazione nel Paese, interrogativi su efficacia profilassi»

Il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza sul caso di tubercolosi riscontrato al Burlo e che sta impegnando il sistema sanitario cittadino. Vicesindaco Roberti: «È il momento di stare calmi, affidarsi alle indicazioni dell'Azienda Sanitaria»

«Siamo in constante contatto con il Servizio Sanitario cittadino che sta adottando tutti i protocolli necessari. È importante seguire le indicazioni che verranno date anche attraverso gli organi di informazione che invito alla massima attenzione e professionalità. Si dovrà anche individuare il ceppo di origine».

Lo dichiara il Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza relativamente al caso di tubercolosi riscontrato e che sta impegnando il sistema sanitario cittadino. 

«Certo è – aggiunge Dipiazza – che il riacutizzarsi di certe malattie dovrebbe porre degli interrogativi sulla efficacia delle procedure di profilassi che vengono adottate in considerazione della massiccia immigrazione nel nostro Paese».

Il vicesindaco Pierpoalo Roberti: «È il momento di stare calmi, affidarsi alle indicazioni dell'Azienda Sanitaria e pensare alla salute dei nostri piccoli. Poi, invece, verrà il momento di accertare cause e responsabilità e non ci saranno sconti per nessuno».

Potrebbe interessarti

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Una proposta di matrimonio "da film" al cinema Nazionale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

Torna su
TriestePrima è in caricamento