Asuits, al via un mese dedicato all'informazione e prevenzione dell’uso e abuso di alcol

Anche quest'anno la Struttura Complessa Dipendenze da Sostanze Legali di Asuits organizza e promuove svariati eventi di sensibilizzazione riguardanti le Problematiche Alcol-Correlate

Aprile è il mese della prevenzione alcologica, dedicato all'informazione e prevenzione dell’uso e abuso di alcol. Dall’11 al 27 aprile è previsto un ricco calendario di eventi: martedì 11,alle 19, presso la Stazione Rogers, alla presenza del Vicesindaco Pierpaolo Roberti, verranno presentate le attività del mese della prevenzione alcologica. Inoltre sarà inaugurata la mostra delle opere che hanno partecipato al concorso “Ma quale gioco della bottiglia?” e a seguire verrà presentato il libro “L’orto nel bicchiere”, con l’intervento dell’autore e la degustazione di alcuni cocktail analcolici: un’alternativa accattivante a dimostrazione del fatto che lo stare assieme nei momenti conviviali non ha bisogno di bevande alcoliche.

APRILE, MESE DELLA PREVENZIONE ALCOLOGICA. Ogni anno la Struttura Complessa Dipendenze da Sostanze Legali di Asuits organizza e promuove svariati eventi di sensibilizzazione riguardanti le Problematiche Alcol-Correlate con la collaborazione della Cooperativa Duemilauno Agenzia Sociale, del Comune di Trieste, della Polizia Locale, delle associazioni di volontariato del settore. Ogni anno viene individuato un target specifico: per questa XVI edizione le attività sono dedicate in particolare ai giovani e pertanto patner dell’iniziativa saranno anche altri Servizi dell'A.S.U.I.T.S e la cooperativa La Quercia che operano attivamente sul territorio in progettualità dedicate a questa fascia d’età ( “Androna Giovani” e “Afrodite-Meglio sapere tutto”). I ragazzi sotto i 26 anni sono una categoria particolarmente sensibile ai messaggi della società e ai modelli adulti ed inoltre molto vulnerabile ai danni provocati direttamente e indirettamente dalle sostanze alcoliche. Proprio per questo, riteniamo fondamentale avere un’attenzione speciale per questa fascia d'età per agire in maniera preventiva e tempestiva, cercando di evitare lo sviluppo di false credenze e di problematiche profonde.

MA QUALE GIOCO DELLA BOTTIGLIA? Questo Il titolo del concorso proposto quest’anno con l'obiettivo di stimolare lo spirito critico individuale attorno al tema dell’alcol e dell’alcolismo, ma anche invitare i giovani a mandare un messaggio di salute e prevenzione con le loro parole e immagini. In quest'ottica, il titolo e tema del concorso di quest’anno, “Ma quale gioco della bottiglia?” è stato ideato in collaborazione con gli operatori e i peer educators del progetto "Afrodite-Meglio Sapere Tutto". Le opere verranno esposte all’interno della Stazione Rogers a partire da martedi 11 aprile e la premiazione si terrà il 14 aprile alle 19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

UN RICCO CALENDARIO DI EVENTI. Molte le iniziative di quest’anno: il laboratorio di musicoterapia, tavole rotonde, punti informativi, incontri, seminari e sport. I dettagli delle attività sulla locandina allegata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

Torna su
TriestePrima è in caricamento