Al via il primo "festival della psicologia" a Trieste: focus su Leonardo (PROGRAMMA)

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 08/11/2019 al 10/11/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Arriva anche a Trieste, dopo 12 appuntamenti in regione, il primo "Festival della psicologia",dall'8 al 10 novembre. Un'intensa 3 giorni di eventi culturali, artistici, musicali e divulgativi volto a scandagliare in profondità svariati temi tra cui il rapporto tra genialità e disturbi; le relazioni tra la psicologia e l’arte; il ragionamento e l’intuizione; il rapporto tra architettura e psicologia; il processo della fruizione estetica dell'arte. Il tutto dedicato sia agli addetti ai lavori che ai simpatizzanti. Sarà proprio nel capoluogo giuliano che l'evento entrerà nel vivo con un fitto programma a ingresso libero tra il Museo Revoltella e l'università (Edificio H3 e Scuola Interpreti e Traduttori). 

Sotto la direzione scientifica di Claudio Tonzar (psicologo, psicoterapeuta e docente all'Università di Urbino) i diversi aspetti della psicologia saranno affrontati con un approccio pluridisciplinare in rapporto alla figura di Leonardo da Vinci. Si approfondiranno, in particolare psicologia e lavoro, psicologia e giustizia, psicologia ed emergenze, psicologia e benessere degli individui, psicologia e sport.

Gibelli: "Puntare su grandi temi culturali"

A rappresentare la regione FVG, che ha contribuito alla realizzazione della kermesse, l'assessore alla cultura Tiziana Gibelli, che evidenziato come "puntare ogni anno su un grande tema di carattere culturale è fondamentale per continuare a realizzare iniziative contraddistinte da elevati standard qualitativi. Per questo i soggetti di promozione culturale della nostra regione devono imparare a lavorare insieme, a fare squadra".

"Parlando di Leonardo e del suo rapporto con l'arte - ha sottolineato l'assessore - non credo si possa utilizzare il termine disagio. Ritengo invece sia più opportuno parlare di estrosità, caratteristica che permetteva a Leonardo di passare da un argomento all'altro, da un ambito all'altro, con risultati straordinari ma che probabilmente lo rendevano di difficile sopportazione per chi gli stava vicino. Leonardo è una figura molto affascinante che ha operato anche nella nostra regione. Nel Codice Atlantico" ha ricordato Gibelli in conclusione.

La prima giornata

Gli appuntamenti triestini si apriranno venerdì 8 novembre con il "Trieste Symposium on Perception and Cognition", simposio dedicato alla percezione con studiosi italiani e stranieri" e proseguiranno alle 15 al Museo Revoltella con la cerimonia d'inaugurazione. In serata andrà in scena  lo spettacolo multimediale "Il teatro dell'Arte. Leonardo da Vinci: la scienza della vita" a cura del celebre critico d'arte Giancarlo Bonomo, con la partecipazione di Raffaella Ferrari, Arianna Sossa, Micaela Sossa, Emilio Zangiacomi Pompanin e la partecipazione straordinaria di Kàartik, con la performance di danza “Corto Circuito Vitruviano” tratta dallo spettacolo “Anima” di Luciano Roman con i visual di Gigi Funcis su elaborazione dei testi originali di Leonardo. Per tutti e tre i giorni la mostra "Il pittore deve studiare con regola", che attraverso la guida dello  psicologo dell’arte e artista Alberto Argenton evidenzierà il legame tra la vasta e multiforme opera di Leonardo e la psicologia.

IL PROGRAMMA COMPLETO

www.festivaldellapsicologiafvg.it

FB: www.facebook.com/festivaldellapsicologiafvg

VIDEO sui i temi del festival: http://bit.ly/2nuGykz

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Muja Buskers Festival: gli artisti di strada nel segno di Leonardo (VIDEO)

    • dal 23 agosto 2019 al 25 agosto 2020
  • “Abbi cura di me Tour”, Cristicchi torna sul palco del Rossetti

    • dal 19 novembre al 18 dicembre 2019
    • Politeama Rossetti
  • Patti Smith, la sacerdotessa del rock arriva al Rossetti

    • 26 novembre 2019
    • Teatro Rossetti
  • Tornano i corsi di danza afro e doundoum dance: martedì open day

    • dal 10 settembre 2019 al 11 giugno 2020
    • Emme
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento