Notte dei saldi, in centro in "corriera"

Torna il servizio gratuito della Trieste Trasporti per agevolare il traffico e per ridurre i consumi. Si lasciano le macchine nei parcheggi indicati e si utilizza il mezzo pubblico.

Riceviamo dalla Trieste Trasporti e pubblichiamo. 

Sabato 7 luglio, in occasione della Notte dei Saldi, l’evento che dà inizio agli sconti di fine stagione, per facilitare gli spostamenti e alleggerire i flussi veicolari in centro città sarà istituito un servizio di Park&Bus promosso da Trieste Trasporti in collaborazione con il Comune di Trieste ed Esatto.

Il servizio, come di consueto, consentirà ai cittadini di lasciare l’automobile nelle aree riservate all’iniziativa e di raggiungere gratuitamente il centro città con i mezzi pubblici.

Presso i parcheggi indicati sotto, dalle 15:00 alle 20:00, sarà consegnato agli utenti un biglietto che potrà essere utilizzato fino alla mezzanotte sulle linee 1, 2/, 4, 6, 8, 9, 19, 20, 21, 29, 30, 36, A, B e C: il prezzo del biglietto sarà a carico di Trieste Trasporti.

Questi i parcheggi riservati all’iniziativa:

  • parcheggio di via Flavia (piazzale Cagni) > linee 19, 20 e 21
  • parcheggio quadrivio di Opicina (lato Banne) > linee 2/ e 4
  • parcheggio di Barcola (piazzale 11 settembre 2001) > linee 6, 36 e C
  • parcheggio Sant’Andrea (via Carli) > linee 8, 9, 30 e A
  • parcheggio di Chiarbola (piazzale delle Puglie) > linee 1, 8, 29 e B

Inoltre, per la chiusura al traffico del centro città, dalle ore 19:30 e fino al termine del servizio, saranno operative le modifiche e le deviazioni indicate di seguito:

  • la linea 1 proveniente dalla stazione ferroviaria e diretta in via Svevo percorrerà via Carducci e raggiungerà piazza Goldoni da Ponte della Fabra e non da via Reti;
  • la linea 4 proveniente da Opicina terminerà la corsa in piazza Oberdan e non proseguirà per piazza Tommaseo;
  • la linea 5 proveniente da piazza Perugino e diretta a Roiano transiterà per via Tarabocchia, via Carducci (con fermate all’angolo con via Crispi e in corrispondenza della Luminosa), piazza Oberdan, piazza Dalmazia, via Martiri della Libertà e via Udine;
  • la linea 5 proveniente da Roiano e diretta in piazza Perugino transiterà per via Udine, via Cecilia de Rittmeyer, via Carducci, piazza Goldoni e via Tarabocchia (a seguire percorso regolare);
  • la linea 9 proveniente da piazzale Gioberti e diretta in largo Irneri transiterà per via Battisti, via Carducci, via Valdirivo (con fermate ai civici 14 e 40), rive e largo Irneri;
  • la linea 9 proveniente da largo Irneri e diretta a San Giovanni transiterà lungo le rive e poi per corso Cavour, via Ghega, via Carducci, via Battisti e San Giovanni;
  • la linea 10 proveniente da Valmaura terminerà la corsa in piazza Goldoni (con capolinea in via Pellico) e non proseguirà per piazza Tommaseo;
  • la linea 10 in direzione Valmaura partirà da piazza Goldoni (con capolinea in via Pellico);
  • la linea 11 proveniente da via San Pasquale percorrerà via Tarabocchia, invertirà la marcia in piazza Goldoni e terminerà la corsa in piazza dell’Ospitale (capolinea), senza proseguire per via Mazzini e piazza della Borsa;
  • la linea 17 proveniente da via Fabio Severo percorrerà via Roma, via Milano e terminerà la corsa in via del Coroneo (capolinea), senza proseguire per piazza Tommaseo;
  • la linea 18 proveniente da via Cumano percorrerà via Carducci e piazza Goldoni e terminerà la corsa in corso Saba (capolinea), senza proseguire per corso Italia;
  • la linea 19 proveniente dalla stazione ferroviaria e diretta in via Puccini percorrerà via Carducci ed entrerà in piazza Goldoni da Ponte della Fabra;
  • la linea 24 proveniente dalla stazione ferroviaria e diretta a San Giusto percorrerà via Roma, via Milano, via Carducci, piazza Goldoni e piazza Sansovino (a seguire percorso regolare);
  • la linea 24 proveniente da San Giusto e diretta in stazione ferroviaria percorrerà le rive, via Milano e via Filzi;
  • la linea 25 proveniente da Cattinara percorrerà via Ginnastica, piazza Goldoni e via Gallina e terminerà la corsa ai portici di Chiozza (capolinea), senza proseguire per corso Italia;
  • la linea 28 proveniente da Cologna percorrerà via Cecilia de Rittmeyer, via Roma, via Milano e terminerà la corsa in via Filzi (capolinea), senza proseguire per piazza Tommaseo;
  • la linea 30 proveniente dalla stazione ferroviaria in direzione via Locchi percorrerà via Roma, via Valdirivo (con fermata al civico 14) e le rive (a seguire percorso regolare);
  • la linea 30 in direzione stazione ferroviaria e proveniente da via Locchi percorrerà le rive, via Milano e via Filzi;
  • la linea A in direzione viale Capi Elisi e in partenza da via Gallina (capolinea) percorrerà via Reti, via Carducci, via Valdirivo (con fermate ai civici 14 e 40) e le rive;
  • la linea A in direzione piazza Goldoni percorrerà le rive, via Milano, via Filzi e via Carducci.

Informazioni e aggiornamenti sono disponibili sul sito www.triestetrasporti.it, sul canale Telegram del Comune di Trieste e sul profilo twitter di Trieste Trasporti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Frecce Tricolori: lunedì il volo su Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento