Mattino sereno, pomeriggio variabile con possibili piogge

Sul Mediterraneo è presente una depressione in quota che si va spostando dalla Sardegna allo Ionio. Correnti prima da sudest e poi da nordest portano verso il nord Italia aria fresca e a tratti umida che potrebbe innescare dei fenomeni di instabilità.

Sul Mediterraneo è presente una depressione in quota che si va spostando dalla Sardegna allo Ionio. Correnti prima da sudest e poi da nordest portano verso il nord Italia aria fresca e a tratti umida che potrebbe innescare dei fenomeni di instabilità.

Lunedì 3 aprile 2017
Al mattino probabilmente cielo sereno, in giornata variabilità e non è esclusa qualche locale debole pioggia o isolato rovescio più probabile sui monti.

Martedì 8 aprile 2017
Sui monti cielo in prevalenza nuvoloso, su pianura e costa variabile. Saranno possibili dei rovesci e delle piogge sparse in genere deboli o moderate. Nevicate oltre i 1500 metri circa.

Mercoledì 9 aprile 2017
Su pianura e costa cielo poco nuvoloso. Sui monti nuvolosità variabile con tempo migliore al mattino. Non è esclusa la possibilità di qualche isolato rovescio pomeridiano. In serata aumento della nuvolosità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì 10 aprile 2017
Cielo da poco nuvoloso a variabile. Non è esclusa la possibilità di qualche breve pioggia o qualche isolato rovescio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Geranio: i consigli per farlo crescere rigoglioso e forte

  • Addio alle mascherine all'aperto, ma a distanza di sicurezza: Fedriga firma l'ordinanza

  • Superbonus casa al 110%: i requisiti e i lavori di ristrutturazione necessari

  • Dall'altra parte del confine, parlano i titolari delle gostilne slovene: "Situazione disastrosa"

  • Delirio in via Torino, rompe i tavoli della pizzeria Assaje: denunciato

Torna su
TriestePrima è in caricamento