Nuovolosità variabile, brevi piogge, bora sostenuta la sera

Una vasta saccatura in quota si estende dall'Europa centrale verso il Mediterraneo occidentale dove nei prossimi giorni formerà una depressione. La nostra regione rimarrà ai margini di tale depressione ma sarà comunque interessata da correnti sostenute da nord-est a tutte le quote

Una vasta saccatura in quota si estende dall'Europa centrale verso il Mediterraneo occidentale dove nei prossimi giorni formerà una depressione. La nostra regione rimarrà ai margini di tale depressione ma sarà comunque interessata da correnti sostenute da nord-est a tutte le quote.

Venerdì 1 dicembre
Nuvolosità variabile con maggiori schiarite di primo mattino, e conseguenti locali gelate anche in pianura. In giornata non si esclude del tutto qualche breve e locale pioggia. Soffierà Bora moderata in pianura, sostenuta, specie verso sera, sulla costa. Sul Tarvisiano cielo in prevalenza coperto con probabile nevischio, non escluso del tutto anche altrove oltre 300 m circa.

Sabato 2 dicembre
Su tutta la regione cielo in genere variabile per nubi a quote medio-alte che a tratti potranno coprire interamente il cielo. Soffierà Bora moderata in pianura, forte sulla costa.

Domenica 3 dicembre
Di primo mattino residua nuvolosità specie sulla costa con Bora anche forte; poi cielo sereno o poco nuvoloso e Bora in calo. Gelate notturne sui monti ed in pianura.

Lunedì 4 dicembre
Cielo in prevalenza poco nuvoloso. Gelate notturne sui monti ed in pianura, possibili localmente anche sulla costa. Venti deboli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Frecce Tricolori: lunedì il volo su Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento