Fvg-Slovenia: Fedriga, moral suasion su Governo per seggio minoranza

Capodistria (Slovenia), 19 nov - "L'impegno è quello di esercitare, a livello istituzionale, un'azione di moral suasion nei confronti del Governo italiano affinché, all'interno di quella che si annuncia una probabile revisione della legge elettorale, sia prevista nel nuovo impianto normativo una rappresentanza parlamentare a tutta la minoranza slovena del Friuli Venezia Giulia".

Lo ha detto il governatore Massimiliano Fedriga a margine della serie di incontri del Comitato congiunto Fvg-Slovenia che si è riunito oggi a Capodistria (Slo) e copresieduto dallo stesso Fedriga e dal vicepremier e ministro degli Esteri della Repubblica di Slovenia, Miroslav Cerar.

Fedriga, ribadendo la volontà dell'Amministrazione regionale di valorizzare il ruolo della minoranza slovena in Fvg, ha sottolineato come quello della rappresentanza a livello nazionale sia un tema sul quale deve essere ricercata una condivisione il più possibile ampia, nel segno di una comunità regionale realmente coesa. ARC/GG/fc



In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento