A Capodistria finisce l'era Popovič, Aleš Bržan è il nuovo sindaco

Capodistria ha scelto di non rinnovare la fiducia al sindaco che da quasi 20 anni guidava la città all'ombra del campanile di San Nazario. Boris Popovič esce sconfitto dal leader di un movimento nato in maniera quasi spontanea

Foto Primorski Dnevnik

Capodistria ha scelto di non rinnovare la fiducia al sindaco che da quasi 20 anni guidava la città all'ombra del campanile di San Nazario. Boris Popovič esce sconfitto da Aleš Bržan, leader di un movimento nato in maniera quasi spontanea grazie al coinvolgimento e alla partecipazione della rete. 

"Finita un'era, ne comincia un'altra da domani si lavora per costruire un futuro di collaborazione per tutti, inizieremo a lavorare in un altro modo". Così il nuovo primo cittadino di Capodistria, dopo la vittoria elettorale sull'avversario. "Domani ci saranno già i primi incontri per definire la coalizione di maggioranza credo che i programmi saranno abbastanza simili e sarà facile costruire un programma coagulato".

Dopo oltre 15 anni finisce quindi l'epoca di Boris Popovič a Capodistria, battuto per neanche dieci voti da Bržan. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Infiltrazioni e erbacce, servono 80 mila euro per il Duomo di Muggia

  • Sport

    Dalmasson sul derby con Venezia: "Ritmo e personalità per batterli"

  • Cronaca

    Si arrampicano sulla fontana del Nettuno, fermati quattro giovani nella notte

  • Cronaca

    A vela da Trieste ad Hong Kong, in navigazione tra Somalia e Yemen

I più letti della settimana

  • Scomparso in val Rosandra, ritrovato il corpo senza vita

  • "Pensione lager" per cani: Trieste su Striscia la Notizia

  • Film Hollywoodiano a Trieste: tutti i provvedimenti di viabilità

  • Distrutti in porto 2500 ricambi Hyunday e Kia

  • Fincantieri: consegnata alla Marina Militare l'ottava FREMM

  • Grave incidente su strada per Grado: auto nel fosso

Torna su
TriestePrima è in caricamento