A Capodistria finisce l'era Popovič, Aleš Bržan è il nuovo sindaco

Capodistria ha scelto di non rinnovare la fiducia al sindaco che da quasi 20 anni guidava la città all'ombra del campanile di San Nazario. Boris Popovič esce sconfitto dal leader di un movimento nato in maniera quasi spontanea

Foto Primorski Dnevnik

Capodistria ha scelto di non rinnovare la fiducia al sindaco che da quasi 20 anni guidava la città all'ombra del campanile di San Nazario. Boris Popovič esce sconfitto da Aleš Bržan, leader di un movimento nato in maniera quasi spontanea grazie al coinvolgimento e alla partecipazione della rete. 

"Finita un'era, ne comincia un'altra da domani si lavora per costruire un futuro di collaborazione per tutti, inizieremo a lavorare in un altro modo". Così il nuovo primo cittadino di Capodistria, dopo la vittoria elettorale sull'avversario. "Domani ci saranno già i primi incontri per definire la coalizione di maggioranza credo che i programmi saranno abbastanza simili e sarà facile costruire un programma coagulato".

Dopo oltre 15 anni finisce quindi l'epoca di Boris Popovič a Capodistria, battuto per neanche dieci voti da Bržan. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    È record: a Trieste il valzer più grande del mondo

  • Cronaca

    La tragica escursione dei due colleghi morti in montagna

  • Cronaca

    Furto in un negozio di impianti elettrici: 33enne triestino arrestato in flagrante

  • Cronaca

    Cane e padrone aggrediti da un pastore del Caucaso: "Rischiavano di morire"

I più letti della settimana

  • Trieste piange Jennifer e Massimo, trovati i corpi senza vita

  • La tragica escursione dei due colleghi morti in montagna

  • I 10 libri da regalare a Natale per capire Trieste

  • Incidente ex GVT, parla il padre della vittima (FOTO)

  • Scomparsi sul Lussari, i due triestini visti da una fototrappola

  • Beccato il giovane che mandò in coma Alessio

Torna su
TriestePrima è in caricamento