Cantiere alla Maddalena, Prodani: «Provvedimenti urgenti». Risponde il Sindaco

Interviene anche il parlamentare Aris Prodani sulla vicenda del cantiere abbandonato alla Maddalena

Interviene anche il parlamentare Aris Prodani sull'annosa questione della Maddalena. Inviata una segnalazione al sindaco Cosolini e all'AsuiTs: «Con la presente, alla luce delle numerose segnalazioni pervenutemi e in seguito ad un sopralluogo esterno all’area effettuato in data 13 giugno 2016, richiedo quali provvedimenti urgenti si intendano adottare per riportare il cantiere ad una condizione accettabile di salubrità, considerata la prossimità di diverse abitazioni, dell’Ospedale Infantile, del Csm della Maddalena, della serie di strutture ad uso pubblico di via dell’Istria, ed il contesto urbano in cui é inserito. In attesa di un cenno di riscontro, invio cordiali saluti».

A stretto giro la replica dell'AsuiTs e del sindaco Cosolini

La replica dell’AsuiTs:
Egr. On. Prodani, La ringrazio della segnalazione che ci ha inviato. Nell’ambito della collaborazione che abbiamo instaurato con il Nucleo polizia edilizia e sicurezza cantieri del Comune di Trieste ci attiveremo immediatamente per effettuare un sopralluogo nell’area, al fine di valutare la situazione e predisporre i provvedimenti del caso.
Cordiali saluti
Dr. Valentino Patussi

La replica del Sindaco:
Buongiorno,
Promuovo un sopralluogo tra domani e dopodomani cui seguiranno le misure necessarie.
Grazie della segnalazione.
Cordiali saluti 
Roberto Cosolini

20160613_175057-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento