Giunta, Bucci: «Smacco agli elettori di Forza Italia». Savino: «Solo una visione globale ci può salvare»

Divergenza di opinioni all’interno di Forza Italia sulla composizione della giunta regionale in particolare su Alessia Rosolen

Sandra Savino

Divergenze all’interno di Forza Italia sulla composizione della giunta regionale, in particolare su Alessia Rosolen.
«Rosolen in Giunta Fedriga: una scelta inopportuna che umilia gli elettori di Forza Italia. Un vero peccato, ecco come rovinare una buona partenza attesa da tanti» - ha affermato ieri su Facebook Maurizio Bucci aggiungendo: «Ora la Lega deve scegliere con chi stare e governare, o con una coalizione coesa nel rispetto di tutti o servire al tavolo del mai tramontato friulano Sen. Feruccio Saro».
«Qualche domanda sulle nomine di qualche assessore regionale va fatta - ha scritto Piero Camber su Facebook -. 5 anni di Serracchiani li abbiamo avuti grazie soprattutto a Bandelli/Rosolen. Comunque non eletti».
«Bocciati ben 3 volte di seguito dagli elettori... premiati dalla Lega con un assessorato - accusava il forzista.

Sandra Savino, la coordinatrice Friuli Venezia Giulia per Forza Italia tenta di riportare i suoi sulla retta via ed evitare rotture in consiglio e giunta regionale dopo le nomine di Fedriga.
«La polemica - afferma Savino in un post sulla sua pagina Facebook - è il rifugio del debole e di chi non ha capacità critica. Abbiamo portato in giunta professionalità di livello incontestabile per esperienza e cultura. Chi non lo capisce è servo di una mentalità distruttiva e non costruttiva. Il nostro obiettivo era di offrire a questa giunta il contributo di profili preparati, esperti, competenti: quello che serviva per rimettere in cammino il Fvg».
«Riccardi è uno dei politici più preparati che la Regione possa vantare. Tiziana Gibelli ha un curriculum di levatura internazionale. Che altro c’è da aggiungere?».

«A chi, poi, - continua la coordinatrice - lamenta la necessità di dare garanzie alla rappresentanza territoriale rispondo: ma vogliamo uscire dalle logiche di campanile? Siamo in poco più di un milione di abitanti, un quartiere di Roma, come si usa dire. E pensiamo che rispondere a visioni paesane sia una risposta? Ci rendiamo conto che o siamo in grado di fare massa critica, coesa e coerente, oppure saremo fagocitati da realtà che sono almeno sei volte più grandi del Friuli Venezia Giulia?»
«Il Fvg - conclude Savino - ha una sola strada da percorrere ed è quella dell’unità, della coesione, di una progettualità comune. Nessuna delle componenti regionali sarà esclusa se ragionerà con un obiettivo unitario. Non abbiamo alternative: uniti, con il nostro porto, la pianura e la montagna possiamo farcela. Se ognuno pensa al suo orto possiamo già ritenerci inglobati in un’altra realtà».

Nel frattempo arriva anche il positivo tweet del vicepresidente con deleghe a Salute, Politiche sociali, Disabilità e Protezione civile Riccardo Riccardi, presente ieri insieme al presidente Massimiliano Fedriga, all'arrivo del Giro d'Italia sullo Zoncolan: «I team vincenti scalano le montagne più ardue».

Potrebbe interessarti: http://www.triesteprima.it/politica/bomba-sulla-giunta-fedriga-da-camber-fi-bandelli-rosolen-bocciati-tre-volte-e-premiati-dalla-lega.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/TriestePrimait/34456368401

Potrebbe interessarti: http://www.triesteprima.it/politica/bomba-sulla-giunta-fedriga-da-camber-fi-bandelli-rosolen-bocciati-tre-volte-e-premiati-dalla-lega.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/TriestePrimait/34456368401

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

Torna su
TriestePrima è in caricamento