Ferriera, Scoccimarro: "Obiettivo condiviso è riconversione con zero esuberi"

Sospesa per due mesi la conferenza dei servizi che dovrà decidere sulla copertura dei parchi minerali e fossili da parte di Siderurgica Triestina. L'assessore: "Questo attesta che tutti gli enti stanno andando verso la riconversione industriale dell'area a caldo"

Foto: Siderurgica Triestina

"Toni accesi e tempistiche troppe ravvicinate possono esasperare una situazione già molto complessa. La sospensione di 2 mesi della conferenza dei servizi che dovrà decidere sulla copertura dei parchi minerali e fossili da parte di Siderurgica Triestina, tema che rimane attuale e dovrà essere ridiscusso, attesta comunque che tutti gli enti stanno andando nella stessa direzione, ossia, come richiesto dalla Regione, la riconversione industriale dell'area a caldo della Ferriera di Servola".

Obiettivo condiviso: zero esuberi

L'assessore alla Difesa dell'Ambiente del Friuli Venezia Giulia, Fabio Scoccimarro, conferma l'esito della conferenza dei servizi ministeriale che ha stabilito di congelare l'iter "in attesa del lavoro del gruppo di coordinamento e controllo per l'attuazione dell'accordo di programma al Mise, ponendo - sottolinea Scoccimarro - un limite temporale entro il quale tutte le istituzioni dovranno dare risposte per fare fronte soprattutto alla questione lavorativa, il cui obiettivo condiviso è zero esuberi, premesso che quelle ambientale e della salute pubblica sembrano avviate verso la risoluzione da noi auspicata".

Ferriera, i sindacati: "I lavoratori esclusi dagli incontri a Roma"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento