Lupieri (pd): Prorogare la Vaccinazione Antiinfluenzale

Prorogare i termini per la vaccinazione antinfluenzale, come è già avvenuto in altre regioni italiane, è la proposta rilanciata dal consigliere regionale Sergio Lupieri (PD). "Si tratta - spiega il consigliere - di ridare la possibilità ai...

Prorogare i termini per la vaccinazione antinfluenzale, come è già avvenuto in altre regioni italiane, è la proposta rilanciata dal consigliere regionale Sergio Lupieri (PD).

"Si tratta - spiega il consigliere - di ridare la possibilità ai pazienti di poter eseguire ancora la vaccinazione antinfluenzale presso gli studi dei loro medici di famiglia per ulteriori 15 giorni. Si semplificherebbero così le procedure evitando ai pazienti almeno due strade: la prescrizione del farmaco e il ritiro del vaccino in farmacia, vaccinandosi direttamente nell'ambulatorio del proprio medico.

"In questi giorni - sostiene Lupieri - stanno aumentando le richieste di vaccinazioni, anche alla luce delle notizie apparse sulla stampa, del crescere dell'epidemia e del picco dell'influenza previsto per le prime settimane di febbraio. Le scorte di vaccini antinfluenzali presso i dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie sono ancora cospicui, visto che si è vaccinata metà della popolazione prevista, per cui non vi sarebbero neanche sensibili costi aggiuntivi".

Il consigliere Lupieri invita quindi l'assessore Kosic a provvedere subito affinché le Aziende sanitarie della regione possano riaprire temporaneamente la campagna di vaccinazione antinfluenzale, andando così incontro alle richieste dei pazienti che sentono il bisogno di essere vaccinati contro i ceppi di virus normali, ma anche contro il più temibile H1N1.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nessun allarmismo e nessun pericolo - conclude Lupieri - ma l'opportunità di tutelarsi contro un'influenza che sembra in crescita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

Torna su
TriestePrima è in caricamento