Panontin: «Riforma regionale enti locali non prevede esuberi di personale»

Lo ha ribadito ieri l'assessore regionale Paolo Panontin, in occasione dell'incontro con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali del sistema delle Autonomie del Friuli Venezia Giulia

«Il percorso di riforma che riguarda anche il personale degli Enti locali, e in particolare delle Province, a differenza di quanto accade nelle Regioni a statuto ordinario, ci consentirà di riassorbire ragionevolmente il personale,  nell'ambito della riorganizzazione del sistema delle autonomie locali».

Lo ha ribadito ieri a Udine l'assessore regionale Paolo Panontin, in occasione dell'incontro con i rappresentanti delle organizzazioni sindacali del sistema delle Autonomie del Friuli Venezia Giulia.

«Sulla base dei dati che abbiamo a disposizione - ha aggiunto l'assessore - la quota delle cessazioni e delle uscite del personale dalla Regione e dagli Enti locali ridurrà il problema a un numero di unità che riteniamo facilmente riassorbibile».

«Per il resto - ha precisato Panontin - si tratta di personale che avrà procedure di mobilità legate alla riorganizzazione».

Panontin, che era accompagnato dal direttore generale della Regione Roberto Finardi, ha dunque inteso fugare le perplessità e le preoccupazioni che erano state espresse dalla componente sindacale sugli effetti che la riforma avrebbe avuto, nel Friuli Venezia Giulia, a seguito della realizzazione delle Unioni territoriali intercomunali e del progressivo svuotamento delle Province.

Nel corso dell'incontro sono stati trattati anche i temi inerenti la futura Agenzia regionale del Lavoro, che sarà oggetto del prossimo incontro tra Panontin e le stesse rappresentanze sindacali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento