Regionarie M5S: un unico candidato governatore del Fvg

Sarà Alessandro Fraleoni Morgera, da molti anni a Trieste come chimico industriale e ricercatore all'Università. Escluso inaspettatamente l'avvocato Fabrizio Luches

Scelti attraverso votazioni online i candidati del Movimento 5 Stelle al consiglio della Regione. Attraverso la piattaforma Rousseau i pentastellati hanno eletto il loro candidato alla presidenza della Regione: si tratta del 48enne  Alessandro Fraleoni Morgera, originario di Bologna ma da molti anni a Trieste come chimico industriale e ricercatore al Dipartimento di ingegneria e architettura dell'Università. Si tratta dell'unico nome rimasto dopo l'uscita inaspettata  dell'avvocato Fabrizio Luches, che ha recentemente inviato una mail (pubblicata dal sito Il Perbenista), per chiederele motivazioni dell'esclusione a Luigi di Maio e al figlio di Gianroberto Casaleggio.

Questi, i risultati delle votazioni
Sergo Cristian, Udine, 101
Vignando Luca, Udine, 71
Klavora Elena, Udine, 57
Cimenti Kascy, Udine, 47
Lizzi Marco, Udine, 45
Sbrugnera Ilenia, Udine, 44
Parente Fleris, Udine, 44
Zago Renata, Udine, 38
Lisco Michele, Udine, 35
Venier William, Udine, 26
Di lenardo Claudia, Udine, 20
Puntel Silvio, Udine, 19
Missoni Flavio, Udine, 16
Liardo Alessandro, Udine, 13
Poci Danilo, Udine, 10
Pellizzari Massimo, Udine, 10
Patarino Appio, Udine, 7
Di giorgio Massimo, Udine, 7
Puschiasis Amedeo, Udine, 7
Moise Gianluigi, Udine, 7
Tesser Maurizio, Udine, 5
Pizzi Alberto, Udine, 4
Rispoli Andrea, Udine, 3
Macorig Lino, Udine, 3
Pellegrinon Angelo, Udine, 2
Bucci Riccardo, Udine, 2
Pietramale Pierpaolo, Udine, 2
Dal zovo Ilaria, Gorizia, 68
Valle Anna, Gorizia, 48
Curci Fabio, Gorizia, 43
Caterini Roberto, Gorizia, 31
Latino quartarone Michele, Gorizia, 24
La marca Mirko, Gorizia, 23
Montico Claudio, Gorizia, 19
Pistoia Andrea, Gorizia, 16
Petruz Luca, Gorizia, 12
Ussai Andrea, Trieste, 104
Volponi Diego, Trieste, 66
Petrucci Gabriella, Trieste, 50
Svevo Mara, Trieste, 47
Rizzo Luciano, Trieste, 30
Tessarolo Alice, Trieste, 28
Cervini Maria, Trieste, 20
Bonifacio Roberto, Trieste, 19
Barburini Alessandro, Trieste, 14
Welponer Pierpaolo, Trieste, 9
Lanza Lorenzo, Trieste, 6
Galati garritto Giovanni, Trieste, 3
Samez Livio, Trieste, 3
Capozzella Mauro, Pordenone, 126
Biolcati Mauro, Pordenone, 90
Frattolin Eleonora, Pordenone, 78
Lorenzini Bruno, Pordenone, 68
Marson Nicola, Pordenone, 31
Fregiato Giancarlo, Pordenone, 30
Pes Victoria, Pordenone, 28
Tamai Francesco, Pordenone, 25
Peschiuta Ida, Pordenone, 19
Scopacasa Fortunato, Pordenone, 10
Ridolfo Gianna paola, Pordenone, 10
Berti Silvano, Pordenone, 6
Martinuzzo Luciano, Pordenone, 6
Lega Giuseppe carmine, Pordenone, 4

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • ma alle regionarie potevano candidarsi solo ragionieri ragionevoli?

  • E questi vogliono dare lezioni di democrazia !!

  • Luches ha perfettamente ragione. Casi simili sono stati frequenti anche nelle "parlamentarie". Tutto questo è abbastanza inquietante per una formazione politica che dovrebbe basarsi sulla trasparenza, sul principio del "uno vale uno" e che si propone di governare il paese e la nostra regione.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    In arrivo la neve, tutti i punti dove ritirare il sale

  • Cronaca

    L'Hangar Teatri rinasce, presentato il programma

  • Cronaca

    Crisi Principe, la Giunta fa propria la mozione urgente del PD

  • Cronaca

    Bufere di neve e vento a 150 km/h, la spedizione triestina in Patagonia non molla

I più letti della settimana

  • Le cinque pizzerie più amate dai triestini

  • La prima neve sul Carso (FOTO)

  • Investita da un autobus sulle rive: è grave

  • Lo chef Cannavacciuolo a Muggia per "Cucine da incubo"

  • Guida ubriaco e si schianta contro auto dei Carabinieri

  • Violenta una 20enne a Verona, era stato minacciato con una katana a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento