Calcio femminile: la triestina Sara Gama porta l'Italia ai mondiali

Battute tre a zero le portoghesi allo stadio Artemisia Franchi di Firenze, in una partita coinvolgente fino all'ultimo gol

La nazionale italiana di Calcio femminile, capitanata dalla triestina Sara Gama, batte il Portogallo e si guadagna il biglietto per i mondiali del 2019 in Francia. Battute tre a zero le portoghesi allo stadio Artemisia Franchi di Firenze, in una partita coinvolgente fino all'ultimo gol, a tempo ormai scaduto, e anche se un punto sarebbe stato sufficiente le azzurre hanno dimostrato impegno e grinta fino all'ultimo minuto, portandone a casa tre. L'ultima partecipazione azzurra alla fase finale del torneo iridato risaliva all'edizione negli Stati Uniti del 1999.

Ricordiamo che la capitana Sara Gama era stata fonte d'ispirazione per un modello di Barbie, ed era stata protagonista di un videopromosso appunto da Barbie, in collaborazione con Freeda, finalizzato a far conoscere alle bambine modelli a cui ispirarsi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque metodi naturali per un piano cottura brillante

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Delirio in piazza Libertà: sacco lanciato tra auto in corsa e urla senza senso

Torna su
TriestePrima è in caricamento