Calcio femminile: la triestina Sara Gama porta l'Italia ai mondiali

Battute tre a zero le portoghesi allo stadio Artemisia Franchi di Firenze, in una partita coinvolgente fino all'ultimo gol

La nazionale italiana di Calcio femminile, capitanata dalla triestina Sara Gama, batte il Portogallo e si guadagna il biglietto per i mondiali del 2019 in Francia. Battute tre a zero le portoghesi allo stadio Artemisia Franchi di Firenze, in una partita coinvolgente fino all'ultimo gol, a tempo ormai scaduto, e anche se un punto sarebbe stato sufficiente le azzurre hanno dimostrato impegno e grinta fino all'ultimo minuto, portandone a casa tre. L'ultima partecipazione azzurra alla fase finale del torneo iridato risaliva all'edizione negli Stati Uniti del 1999.

Ricordiamo che la capitana Sara Gama era stata fonte d'ispirazione per un modello di Barbie, ed era stata protagonista di un videopromosso appunto da Barbie, in collaborazione con Freeda, finalizzato a far conoscere alle bambine modelli a cui ispirarsi.

Potrebbe interessarti

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Cucina di mare a Trieste, dove e perché mangiare pesce

  • Manutenzione forno, ecco 4 rimedi eco-friendly per una massima igiene

  • Piante grasse, ecco 5 motivi per cui averle in casa fa bene alla salute

I più letti della settimana

  • Trovato morto il terzo disperso nel crollo della palazzina a Gorizia (FOTO)

  • Trieste Trasporti, dal 1 luglio attivi i bus a chiamata

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Rintracciati 40 migranti a Gorizia, SAP: "Bene minaccia sospensione Schengen"

  • A torso nudo con cappello da cowboy molesta le passanti

  • Non vuole pagare il biglietto del bus e ferisce due agenti Italpol

Torna su
TriestePrima è in caricamento